/ Politica

Politica | 03 dicembre 2019, 14:05

Illuminazione pubblica e bioedilizia al centro del secondo incontro per giovani amministratori organizzato da Monviso Giovani

Prossimo appuntamento venerdì 6 dicembre, tema la mobilità sostenibile

Illuminazione pubblica e bioedilizia al centro del secondo incontro per giovani amministratori organizzato da Monviso Giovani

Si è tenuto venerdì scorso il secondo incontro del corso per giovani amministratori organizzato dal gruppo Monviso Giovani. Ospiti della serata, a cui hanno partecipato una trentina di ragazzi, sono stati l’ingegner Ezio Pellegrino, esperto di reti di illuminazione e l’architetto Giuseppe Moi, responsabile dell’area tecnica del Comune di Busca.

Dopo un inquadramento generale sull’illuminazione pubblica e sulla normativa di riferimento, l’ingegnere Pellegrino ha spiegato come le nuove tecnologie, che vanno inserite nel più ampio contesto della “smart city” e in particolare il led, possano favorire il risparmio energetico e la riduzione dell’inquinamento luminoso. 

L’intervento dell’architetto Moi si è invece concentrato sulla bioedilizia, prendendo come esempio il progetto del nuovo polo scolastico Busca che ha ottenuto un finanziamento di 10 milioni di euro classificandosi al quarto posto in Piemonte su 500 istanze e primo in Provincia di Cuneo.

La serata si è quindi conclusa con un interessante dibattito sulle buone pratiche già presenti sul nostro territorio, come i progetti promossi dalla Scuola Edile di Cuneo e sull’importanza di una formazione costante per gli amministratori così da promuovere, incentivare e valorizzare le realtà che agiscono nel rispetto dell’ambiente.

Prossimo appuntamento venerdì 6 dicembre, sempre alle 18.30 nella sede di Monviso in Movimento (via Roma 56 - Cuneo). Tema della serata sarà “Mobilità sostenibile e la sua promozione”, relatori l’ingegner Marco Piacenza del Comune di Cuneo e la consigliera comunale ed ex assessore di Alba, Rosanna Martini.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium