/ Eventi

Eventi | 06 dicembre 2019, 17:15

Si scia ovunque nelle Valli del Monviso: da Pontechianale a Rucas, domani (sabato) aprono le piste

A Casteldelfino e Bellino l’abbondante strato di coltre nevosa permette l’apertura dei tracciati per lo sci di fondo (a Bellino si pratica già dalla scorsa settimana). Senza contare la pratica, in costante crescita ormai da anni, dello sci alpinismo

PH PAOLO CILLI PHOTOGRAPHER

PH PAOLO CILLI PHOTOGRAPHER

Nelle Valli del Monviso è tutto pronto per il grande “open season” delle stazioni sciistiche.

Dalla Val Varaita alla Val Infernotto, le piste sono pronte per essere calcate dagli amanti dello sci, sia esso alpino o di fondo.

Impianti in funzione a Pontechianale, Pian Munè di Paesana, Crissolo (e Pian della Regina), Rucas. A Casteldelfino e Bellino l’abbondante strato di coltre nevosa permette l’apertura dei tracciati per lo sci di fondo (a Bellino si pratica già dalla scorsa settimana). Senza contare la pratica, in costante crescita ormai da anni, dello sci alpinismo.

A Pian Munè skipass sabato e domenica adulti 20 euro. Le famiglie, registrandosi on line sul sito skipass.pianmune.it potranno usufruire della scontistica dedicata con lo skipass a 15 euro per mamma e papà, a 10 euro per i figli (nati fino al 2005) e gratuito per i nati dal 2014 in poi.

Domenica inoltre, i residenti nei comuni dell’Unione Montana del Monviso, vale a dire i comuni di Paesana, Crissolo, Oncino, Ostana, Sanfront, Gambasca, Martiniana Po,  Pagno, Brondello potranno sciare con uno skipass a 5 euro (+ 2 euro per la card personale e nominativa): sarà sufficiente presentare il documento d’identità. L’ennesimo gesto d’affetto della stazione nei confronti del territorio e di chi lo vive.

Tutte le tariffe sono consultabili sul sito pianmune.it alla pagina stazione sciistica

Sabato sera anche la prima cena in baita con salita in quota a bordo del gatto delle nevi, al costo di 35 euro.

A Crissolo le aperture degli impianti, a dicembre, saranno in concomitanza con i fine settimana del 7-8 e 14-15: poi, durante le vacanze di Natale, apertura tutti i giorni, da sabato 21 dicembre a lunedì 6 gennaio 2020. Dall’Epifania in poi, l’apertura continuerà tutti i sabato, domenica e lunedì.

Ecco le tariffe: giornaliero Intero festivo e prefestivo: 21 euro; giornaliero ridotto festivo e prefestivo: 20 euro; giornaliero over 60 festivo e prefestivo: 18 euro; giornaliero ragazzi festivo e prefestivo: 18  euro; giornaliero bambini festivo e prefestivo: 15 euro; pomeridiano (dalle ore 12.30): 15 euro; giornaliero solo tapis roulant: 10 euro; giornaliero baby: omaggio (fino a 6 anni non compiuti, accompagnati da un adulto pagante); seggiovia andata/ritorno: 12 euro; seggiovia corsa singola: 6 euro; giornaliero feriale: 18 euro; giornaliero over 60 feriale: 15 euro.

Gli stagionali: 1 adulto + 1 bambino: 350 euro (anzichè 370); 1 adulto + 2 bambini: 415 euro (anzichè 450); 2 adulti + 1 bambino: 600 euro (anzichè 660); 2 adulti + 2 bambini: 650 euro (anzichè 740); 1 adulto +  1 ragazzo: 420 euro (anzichè 440); 1 adulto + 2 ragazzi: 540 euro (anzichè 590); 2 adulti + 1 ragazzo: 660 euro (anzichè 730); 2 adulti + 2 ragazzi: 775 euro (anzichè 880); i nati dal 2014 in poi sciano gratis; bambini nati dal 2006 al 2013: 80 euro; ragazzi nati dal 2002 al 2005: 150 euro; adulti: 290 euro.

A Rucas di Bagnolo Piemonte piste aperte sabato e domenica, dalle 9 alle 16.50. Lo staff che gestisce il comprensorio comunica che saranno aperte le piste 1, 2, 3, 4, 6, 7. Per festeggiare l'inizio della nuova stagione invernale, sabato sera, grande festa allo Snow Bar, con opening party alle ore 23. La stazione rimarrà aperta tutti i fine settimana, per poi estendere l’apertura a tutti i giorni delle vacanze natalizie.

A Pontechianale sabato apriranno gli impianti di Pineta Nord. In quota si scia, con l’apertura della sciovia “Conce” e con il pistone di rientro (pista numero 8). Si sta lavorando anche per l’apertura della sciovia Savarex.

Nicolò Bertola

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium