/ Saluzzese

Saluzzese | 07 dicembre 2019, 08:45

Pian Munè di Paesana: sabato 14 va in scena il suggestivo Presepe Vivente alle “meire” di Pian Croesio

Tutto quello che serve sapere: dai tempi di percorrenza, all’attrezzatura necessaria, ai posti presso i quali cenare

Pian Munè di Paesana: sabato 14 va in scena il suggestivo Presepe Vivente alle “meire” di Pian Croesio

A Pian Munè di Paesana c’è un’antica borgata, costruita non a caso in una conca, al riparo dai venti e dal freddo, che a guardarla da lontano sembra davvero un presepe naturale.

Ogni anno, grazie alla volontà e alla passione di un gruppo di oltre 70 volontari, insieme ai gestori della località, la borgata si illumina e torna a vivere per una sera, in occasione dell’ormai tradizionale Presepe Vivente.

Sabato 14 dicembre le “meire” si illumineranno di fiaccole e bracieri, si coloreranno di figuranti e antichi mestieri e si animeranno di musica e canti tradizionali per accogliere in una serata unica e suggestiva i camminatori che vorranno visitarla: una di esse sarà la capanna che darà ospitalità a Giuseppe, Maria ed al Bambinello.

Inizio dell’evento è previsto intorno alle ore 21 e la serata proseguirà fino a mezzanotte.

Come raggiungere il presepe?

A piedi su itinerario innevato in circa 60/90 minuti in perfetta autonomia lungo tracciato segnalato e battuto dal gatto delle nevi con possibilità di eventuale noleggio di un paio di ciaspole direttamente a Pian Munè

Sono ovviamente richiesti un abbigliamento da trekking invernale ed una torcia per la camminata (da spegnere al presepe).

Dove cenare?

Nei due rifugi, l’uno a valle e l’altro a monte della seggiovia biposto prenotando al numero 328.6925406.

Il Presepe Vivente è libero e gratuito per tutti. Si richiede coscienza civica nel non dimenticare rifiuti sul luogo dell’evento e lungo l’itinerario della camminata e nel non appropriarsi indebitamente della fiaccole presenti, ma di lasciarle al loro posto. Una volta raggiunto il Presepe bisognerà restare rigorosamente all’esterno delle baite, salvo quelle in cui vi è un espresso invito ad entrare.

La torcia/pila frontale al presepe deve essere spenta per non rovinare l’atmosfera

Altre informazioni al numero 328.6925406 (anche tramite messaggio whatsapp).

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium