/ Attualità

Attualità | 09 dicembre 2019, 15:17

Demarchi (Lega), maltempo: "La Regione finalmente autorizza i sindaci a pulire i fiumi in situazioni di emergenza"

Fino ad oggi, le amministrazioni comunali non potevano intervenire sui corsi d'acqua perché patrimonio demaniale. Con la delibera regionale si dà più potere ai sindaci in caso di pericolo

Demarchi (Lega), maltempo: "La Regione finalmente autorizza i sindaci a pulire i fiumi in situazioni di emergenza"

"La Regione finalmente autorizza i sindaci a pulire i fiumi in situazioni di emergenza". A dirlo il consigliere regionale della Lega, il saluzzese Paolo Demarchi. Che aggiunge: "Fino ad oggi, le amministrazioni comunali non potevano intervenire sui corsi d'acqua perché patrimonio demaniale. Con la delibera regionale si dà più potere ai sindaci in caso di pericolo".

La delibera presentata dall’assessore alla Protezione Civile della Regione Piemonte e approvata dalla Giunta stabilisce infatti che, ogni qualvolta vi sia una dichiarazione dello stato di emergenza per eventi meteorologici che coinvolgono i corsi d’acqua, gli amministratori possano rimuovere il materiale legnoso divelto che crea ostacoli e le piante instabili lungo i corsi d’acqua demaniali e della Provincia.

Nelle aree per le quali sia stato dichiarato lo stato di emergenza questi interventi sono inoltre ritenuti prioritari nella programmazione delle attività delle squadre di operai forestali regionali.

Conclude il consigliere: "Ringrazio il presidente Cirio e l’assessore Gabusi per l’adozione di questo provvedimento in giunta regionale. Autonomia vuol anche dire più potere ai sindaci, che in questo modo possono intervenire sul proprio territorio in situazioni emergenziali".

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium