/ Attualità

Attualità | 10 dicembre 2019, 10:19

La città di Mondovì riceve a Torino il premio "Bontempi e Laudi"

Il riconoscimento, assegnato dall'associazione "Etica e Sport", è stato assegnato al capoluogo monregalese "per l'impegno nel settore"

La città di Mondovì riceve a Torino il premio "Bontempi e Laudi"

"Mondovì ha una spiccata propensione per lo sport, e in particolare per quello praticato. All'amministrazione pubblica va riconosciuto l'impegno nel settore, così come è d'esempio la collaborazione attivissima con la scuola. Il liceo sportivo è stato teatro di un fruttifero incontro nell'occasione del rilancio della Carta Etica dello Sport in Piemonte, e ora il bando triennale per l'utilizzo degli impianti sportivi scolastici costituisce un polmone enorme per le attività delle associazioni sportive dilettantistiche".

Queste sono le motivazioni che poco dopo le 18 di ieri, lunedì 9 dicembre, hanno accompagnato la consegna della decima edizione del premio "Rinaldo Bontempi e Maurizio Laudi" alla città monregalese, assegnatole dall'associazione "Etica e Sport" nella sezione "Enti e Fondazioni pubbliche e private".

Alla cerimonia di consegna, tenutasi presso la prestigiosa sede del circolo della stampa Sporting di Torino, era presente Luca Robaldo, assessore allo Sport, che ha ritirato il riconoscimento facendo le veci del sindaco, Paolo Adriano.

Il premio "Rinaldo Bontempi e Maurizio Laudi" è nato nel 2008, e consta di cinque sezioni: "Enti e Fondazioni pubbliche e private"; "Associazioni e Società Sportive"; "Atleti, Dirigenti e Tecnici"; "Scuole"; "Comunicatori di Sport".

L'evento si è svolto di fronte ai dirigenti dell'USSI (Unione Stampa Sportiva Italiana). 

Alessandro Nidi

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium