/ Attualità

Attualità | 11 dicembre 2019, 08:07

Roburent assegna la Cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre

Primo atto di questo tipo, nella “Granda” ad essere stata definita in Consiglio Comunale

Roburent assegna la Cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre

La sen. Liliana Segre ha gradito molto la assegnazione della Cittadinanza onoraria, prima nel genere nella “Granda” ad essere stata definita in Consiglio Comunale. Lo ha comunicato la Parlamentare, con un cordialissimo messaggio, al Consigliere Comunale Romolo Garavagno, proponente della onorifica attestazione, sottolineando che “La solidarietà è merce preziosa” . Come si ricorda, nella adunanza consiliare del 27 novembre si era discusso circa una Mozione, a firma dei Consiglieri Costa, Galliano, Garavagno, che, ricordando l’impegno dei roburentesi per difendere Ebrei nascosti al Capoluogo ed a Pra, in casa di generosi ospiti, (famiglie Giusta, Salvatico, Roà e Castagnino), esprimeva “profondo rammarico per le insulse frasi ingiuriose nei confronti della Senatore a vita Liliana Segre, evidente rigurgito squallido di forme di antisemitismo” e riconfermava “la stima e la adesione ai nobili valori democratici della Resistenza, che insistono pure nel rifiuto di ogni sintomo di revisionismo e di negazione dell’olocausto ebraico, estendendo la netta ripulsa pure dei sentimenti neoxenofobi avverso agli esuli da terre ove la miseria e la tirannide spingono a ricercare più sereni rifugi.” A fine relazione Gartavagno aveva avanzato la proposta della concessione della cittadinanza onoraria, accolta alla unanimità. A suo tempo seguirà la cerimonia di rito.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium