/ Curiosità

Curiosità | 11 dicembre 2019, 16:15

La CMP di Saluzzo “regala” alla città un albero di Natale alto più di 10 metri, realizzato con 431 bancali

L’installazione fa bella mostra di sé, specialmente di notte, grazie ai 4224 led di illuminazione, posti su 440 metri di cavo

L'albero realizzato lungo la strada provinciale che poi risale la Valle Po

L'albero realizzato lungo la strada provinciale che poi risale la Valle Po

431 bancali, 4224 led su 440 metri di cavo, più di 10 metri di altezza.

Sono i “numeri” del gigante albero di Natale allestito a Saluzzo, al civico 38 di via Revello (la strada provinciale che poi risale la Valle Po), nel cortile della ditta CMP.

I bancali che danno forma e vita al tradizionale simbolo di Natale sono realizzati in HDPE, acronimo inglese che sta ad indicare il polietilene ad alta densità: sono dunque in materiale rigenerabili e riciclabili al 100%.

L’albero è stato allestito proprio di fianco alla recinzione, “in modo che – spiegano dall’azienda – le famiglie con i bambini che vogliono venire a vederlo per una foto abbiano un comodo accesso con le auto e un ampio parcheggio”.

Ni.Ber.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium