/ Cuneo e valli

Cuneo e valli | 11 dicembre 2019, 15:23

Roata Canale di Cuneo: niente di fatto per l'incontro sul ripetitore per telefonia mobile

Riceviamo e pubblichiamo

Roata Canale di Cuneo: niente di fatto per l'incontro sul ripetitore per telefonia mobile

Molti i residenti di Via Rota a Roata Canale che hanno incontrato i proprietari del terreno dove è in costruzione un ripetitore per telefonia mobile della Wind e l'impresa incaricata della costruzione del manufatto.

Si tratta di una torre alta circa 30 metri ritenuta dai residenti ad alto impatto ambientale nella posizione in cui è prevista. Il confronto è stato incentrato sulla possibilità di modificare la posizione del ripetitore in zona meno impattante ovvero lo spostamento di qualche decina di metri, incontrando da un lato la disponibilità del proprietario legato però da vincoli contrattuali molto stringenti, dall'altro la ferma opposizione del rappresentante della ditta costruttrice arroccata sulla posizione di chi ha ottenuto per l'opera tutte le autorizzazioni del caso.

Tutto si è concluso in un nulla di fatto essendo le due posizioni inconciliabili con l'amarezza dei residenti che constatano come poco si continui a fare per limitare l'impatto ambientale di queste costruzioni e come non ci sia alcun coinvolgimento preventivo dei residenti o proprietari dei terreni limitrofi nella scelta delle ubicazioni ma tutto debba essere constatato a cose fatte .

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium