/ Attualità

Attualità | 13 dicembre 2019, 18:36

Dogliani, dagli studenti dell'Istituto Comprensivo una "app" per visitare le opere dello Schellino

Un gruppo di allievi ha realizzato un percorso virtuale per andare alla scoperta dei principali monumenti locali realizzati al celebre architetto

L’ingresso al Cimitero comunale di Dogliani (1855-1867), tra le più significative rivisitazioni del gotico prodotte da Schellino

L’ingresso al Cimitero comunale di Dogliani (1855-1867), tra le più significative rivisitazioni del gotico prodotte da Schellino

Un’applicazione interattiva utile per geolocalizzare le opere di Giovanni Battista Schellino. E’ quanto realizzato dagli alunni dell’Istituto Comprensivo “Luigi Einaudi” di Dogliani nell’ambito di "Educazione alla bellezza", progetto promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo cui il plesso langarolo partecipa dall’anno scolastico 2018-2019.

Ancora in fase di ultimazione, il progetto inizia comunque a dare i suoi primi frutti.
Una delle finalità di “Grappoli di Bellezza” – così l'iniziativa è stata ribattezzata per la realtà doglianese – è quella di valorizzare il territorio e le sue risorse culturali. Con questo proposito un gruppo di ragazzi della classe 3ª A, coordinato dal professor Marco Odasso (referente del progetto è invece il professor Mariano Somà), ha preparato un percorso virtuale dei principali monumenti locali legati all’architetto Giovanni Battista Schellino. Il tutto è stato realizzato appoggiandosi al programma MyMaps di Google Maps.

Il risultato è una vera e propria "app", fruibile da Pc, tablet e smartphone, chiamata "Percorsi Schelliniani".
Essa non solo segnala un percorso consigliato per raggiungere i principali monumenti di Schellino nel Doglianese, ma accompagna ciascuna opera con un breve excursus introduttivo.

L’applicazione, che si propone come concreta risorsa a disposizione degli operatori impegnati promozione turistica del territorio, verrà diffusa sul sito dell’Istituto Comprensivo, del Comune e dell’Ufficio Turistico.
Ecco il link diretto per poter esplorare i Percorsi Schelliniani.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium