/ Attualità

Attualità | 14 gennaio 2020, 18:45

A Savigliano, Oasi Giovani inaugura i micronidi “Mignolo e Merlino” e il Centro Cottura “Pomona” a Palazzo Conte Francesco Ottavio Longis

La presentazione dei locali rinnovati sabato 25 gennaio nel Salone Diana Ferrero

A Savigliano, Oasi Giovani inaugura i micronidi “Mignolo e Merlino” e il Centro Cottura “Pomona” a Palazzo Conte Francesco Ottavio Longis

Oasi Giovani inaugura due nuovi spazi all’interno del Palazzo “Conte Francesco Ottavio Longis” di Savigliano: i micronidi “Mignolo e Merlino” e il Centro di Cottura “Pomona”. 

Dopo gli interventi di adeguamento i micronidi, una volta con sede in via San Pietro nel centro cittadino, passeranno da 30 a 48 posti, sistemati in un unico ambiente. I bimbi iscritti sono ospitati già dal 7 gennaio nel rinnovato spazio al piano terra dell’edificio, facilmente accessibile, con a disposizione sale luminose e un ampio giardino da 10 mila metri quadrati per garantire loro quanto più spazio verde possibile. 

Il Centro Cottura, intitolato alla divinità greca della frutta “Pomona”, effettuerà il servizio mensa per i micronidi, ma anche per gli altri servizi di Oasi Giovani: il Centro Educativo e il Baby Parking. Si tratta di una cucina professionale, con attrezzature all’avanguardia, un forno con cottura a vapore e fornelli a induzione. Il tutto per poter preparare un numero maggiore di pasti con miglior qualità.  

Gli ambienti del Palazzo sito in via Torre de’ Cavalli, sono stati appunto oggetto di un lavoro di adeguamento eseguito dopo l’acquisto dell’edificio nel 2017 da parte di Oasi Giovani. Un acquisto reso possibile grazie al ricavato della vendita di alcuni terreni e di un rustico, lascito risalente al 1740 del benefattore Francesco Ottavio Longis, a cui è stato dedicato il Palazzo. 

Lo stabile, già rinnovato dal punto di vista strutturale, doveva solo più essere adeguata per poter ospitare i bambini, risponde alle normative antisismiche e al suo interno era già dotato di un pannello fotovoltaico e un innovativo impianto di depurazione dell’aria. 

Sempre al suo interno è stata inoltre realizzata una sala ad hoc per la psicomotricità dei più piccoli.  

“Si tratta di un momento decisamente importante per la città - spiega il presidente di Oasi Giovani, Gianfranco Saglione - abbiamo aumentato il numero di posti dei micronidi garantendo quindi un servizio aggiuntivo alla comunità. Gli spazi che abbiamo rinnovato sono molto luminosi e belli e a questi si aggiunge un grande giardino”

I nuovi locali di Palazzo conte Francesco Ottavio Longis saranno inaugurati nel salone Diana Ferraro sabato 25 gennaio alle ore 9.30. Saranno presenti il presidente della Fondazione Crt, Giovanni Quaglia e il presidente della Fondazione Crc Giandomenico Genta. Invitato a partecipare anche il presidente della Regione, Alberto Cirio

Chiara Gallo

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium