/ Attualità

Attualità | 17 gennaio 2020, 14:21

Due nuovi capiarea per il Comune di Boves: Gabriella Maccario all’Edilizia e Paolo Girando ai Lavori Pubblici

Il sindaco Paoletti, che ha la delega al Personale: “Abbiamo messo più volte mano all’organico in questi anni, con novità e cambiamenti che hanno migliorato la macchina amministrativa”

Due nuovi capiarea per il Comune di Boves: Gabriella Maccario all’Edilizia e Paolo Girando ai Lavori Pubblici

Novità nella pianta organica del Comune di Boves; da gennaio hanno preso servizio due nuovi capiarea nel settore dell’Edilizia Privata e dei Lavori Pubblici.

Gabriella Maccario è il nuovo responsabile dell’Ufficio Edilizia privata ed urbanistica. Architetto, bovesana, è stata assunta nel 2004 sempre dal Comune di Boves in qualità di istruttore tecnico categoria C, nel 2018 è diventata istruttore direttivo categoria D affiancando prima l’ingegner Sergio Maccario (ora in pensione) e poi l’architetto Riccardo Casasso, ritornato ad occuparsi di Lavori Pubblici.

Proviene invece dal Comune di Limone e risiede a Roccavione il nuovo responsabile dell’Ufficio Lavori Pubblici. Paolo Giraudo, ingegnere, 43 anni, sostituisce il geometra Enzo Baudino dimissionario; assunto nel comune di Limone nel 2004, ha ricoperto l'incarico di capoarea dell’Edilizia privata prima e dei Lavori pubblici poi; è anche stato responsabile della Centrale Unica di Committenza dell'Unione Montana Alpi Marittime.

“Nell’ambito di una visione dinamica della gestione del personale, in questi anni abbiamo messo più volte mano alla pianta organica del Comune – ha commentato il sindaco Maurizio Paoletti, che ha la delega al Personale - andando anche a modificare le stesse aree con nuovi inserimenti o differenti competenze, con novità e cambiamenti importanti, migliorativi della macchina amministrativa. Ringrazio il geometra Baudino e l’architetto Casasso per il lavoro svolto in questi anni e faccio i migliori auguri ai due nuovi capiarea".

bs

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium