/ Cronaca

Cronaca | 17 gennaio 2020, 11:58

Grave lo sciatore colto da arresto cardiaco sulle piste di Limone Piemonte, un 67enne di Cervasca

Secondo alcune testimonianze, l'uomo si sarebbe accasciato sulla neve mentre stava sciando sulla pista Gorba, in località Quota 1.400

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

È grave lo sciatore colto da arresto cardiaco sulle piste di Limone Piemonte questa mattina, venerdì 17 gennaio.

Secondo alcune testimonianze, l'uomo - F.R. 67 anni originario di Roccavione e residente a Cervasca – si sarebbe accasciato sulla neve mentre stava sciando sulla pista Gorba, in località Quota 1.400.

A soccorrerlo la Polizia di Stato in servizio sugli impianti della Riserva Bianca.

È stato rianimato per circa 15 minuti con il personale medico in servizio sulle piste insieme al personale della società della Lift; intubato sul posto ed elitrasportato in codice rosso all'ospedale Santa Croce e Carle di Cuneo.

 

crm

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium