/ Scuole e corsi

Scuole e corsi | 26 gennaio 2020, 17:45

L’A.I. Cuneo Team “pigliatutto” si aggiudica le finali nazionali della First Lego League

Brillante prestazione dei ragazzi di Cuneo alle selezioni tenutesi all’Istituto Nautico San Giorgio di Genova. Il Team selezionato anche selezionato per il premio “Oltre la Robotica”

I ragazzi dell'A.I. Cuneo Team a Genova

I ragazzi dell'A.I. Cuneo Team a Genova

“Un risultato eccezionale. Siamo riusciti a vincere tutto quello che c’era da vincere”.

Andrea Giuso commenta così, con meritata soddisfazione, il risultato ottenuto dall’A.I. Cuneo Team, il gruppo di giovani Cuneo che durante lo scorso anno ha partecipato alla First Lego League (arrivando a disputare le finali a Houston, Texas).

I ragazzi, ieri (sabato), hanno preso parte alla prima giornata di selezioni del nord-ovest della Firs Lego League, contest didattico di scienza e robotica per squadre di ragazzi e ragazze dai 9 ai 16 anni che progettano, costruiscono e programmano robot autonomi con l’obiettivo di trovare soluzioni tecnologiche e innovative a problemi reali di grande interesse generale.

Ai partecipanti è stato richiesto di effettuare ricerche utilizzando tutti i criteri caratteristici del protocollo scientifico su un tema prestabilito e individuato a livello globale. Ogni anno First Lego League lancia una sfida legata a una tematica scientifica reale ed attuale. Le sfide su temi come i cambiamenti climatici, il riciclo dei rifiuti, le difficoltà degli anziani e l’utilizzo dell’acqua, permettono ai ragazzi di aprirsi a potenziali carriere future oltre a consolidare conoscenze e curricula in campo scientifico e tecnologico, le cosiddette Stem (Science, Technology, Engineering, Math).

La stagione 2019/20 mette i ragazzi davanti ai problemi legati all’accessibilità e alla sostenibilità dei luoghi dove viviamo, chiedendogli di immaginare un mondo migliore e inventare sistemi innovativi per risolvere problemi legati ai trasporti, all’ambiente o alle nuove costruzioni.

L’evento si è svolto alll’Istituto Nautico San Giorgio di Genova.

Qui, l’A.I. Cuneo Team ha ottenuto il miglior punteggio al termine delle prove della gara di robotica. Con 420 punti, il Team è passato alla “Final Four”, l’ultima gara fra le prima quattro squadre classificate, portandosi brillantemente a casa la qualificazione alle finali nazionali che si terranno a Reggio Emilia il 7 e 8 marzo.

Non solo, perché – anche se inaspettatamente – il Team è stato selezionato per il premio “Oltre la Robotica”. Nell'ambito delle oltre cento squadre che ogni anno partecipano alla First Lego League Italia, le commissioni scientifiche (composte da ricercatori, docenti, scienziati) selezionano i più interessanti progetti scientifici presentati durante le manifestazioni.

La selezione avviene attraverso la valutazione di alcune caratteristiche individuate nei progetti stessi, come l’semplificazione (presentazione di un esempio di applicazione e di funzionamento del progetto), l’innovazione e l’originalità.

La A.I. Cuneo Team dovrà raccontare il suo progetto, attraverso un filmato originale prodotto dai ragazzi, per poi venir e verrà successivamente valutata secondo una griglia di elaborata dalla commissione giudicante (composta da alcuni giudici della manifestazione, un rappresentante del MIUR, un rappresentante dell'Associazione nazionale presidi, un rappresentante della Fondazione Rita Levi-Montalcini), che individuerà i tre progetti scientifici migliori a livello italiano.

redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium