/ Attualità

Attualità | 26 gennaio 2020, 07:41

Turismo del paesaggio: il 30 gennaio, un incontro sul tema a Bossolasco

Appuntamento presso la sede dell’Unione Montana, dove saranno presentati i progetti e lo studio preliminare relativo al Piano strategico territoriale con particolare attenzione all’Alta Langa

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

L’Unione Montana Alta Langa è stata individuata dalla Provincia di Cuneo (coordinatore del Piano integrato territoriale Pays-Sages e capofila del progetto) quale partner del progetto semplice Pays-Aimables dedicato alla messa in valore del paesaggio transfrontaliero Italia-Francia.

L’obiettivo principale è la valorizzazione del territorio mediante la creazione di un turismo di paesaggio che permetta lo sviluppo dell’offerta turistica. In particolare, la Provincia di Cuneo è impegnata nella realizzazione del Piano strategico generale del paesaggio con la collaborazione dello Studio Tautemi di Cuneo.

In merito al progetto, la Provincia di Cuneo organizza una serie di incontri sui territori interessati e rappresentativi delle realtà locali che, oltre a costituire un momento importante di informazione e condivisione, possano apportare concretamente elementi importanti per l’individuazione delle aree maggiormente vocate alla fruizione turistica correlata al paesaggio.

A tal fine, giovedì 30 gennaio, alle 17, presso la sede dell’Unione montana a Bossolasco, è in programma un incontro dedicato all’Alta Langa. Saranno presentati i progetti e lo studio preliminare relativo al Piano strategico territoriale con particolare attenzione all’Alta Langa. Inoltre, si approfondirà la conoscenza delle attività di valorizzazione del paesaggio locale, già realizzate o in corso, e sarà fatta un’individuazione preliminare delle zone maggiormente vocate a ospitare itinerari per la fruizione turistica del paesaggio.

Comunicato stampa

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium