Attualità - 27 gennaio 2020, 10:02

L'ANPI di Mondovì ricorda Giovanni Garelli: "Il suo pensiero ci esorti a contrastare ogni forma di razzismo e intolleranza"

Garelli è scomparso lo scorso 25 gennaio a Cuneo, all'età di 95 anni. Era stato compagno di scuola di Lidia Rolfi

L'ANPI di Mondovì ricorda Giovanni Garelli: "Il suo pensiero ci esorti a contrastare ogni forma di razzismo e intolleranza"

L’ANPI di Mondovì esprime il suo dolore ed è vicino alla famiglia del caro Stantuffo, il partigiano Giovanni Garelli, iscritto alla nostra Sezione sin dalla sua fondazione, Presidente dell’Associazione “I.Vian”, Presidente Onorario dell’ A.N.M.I.G (Ass.Naz. Mutilati e Invalidi di Guerra), Grande Ufficiale e Grande Invalido di Guerra.

Il ricordo di figure come la sua ci è di aiuto e di esempio anche in tempi come i nostri, in cui riaffiorano pericolosi sintomi di quell’antifascismo che egli sin dai suoi diciannove anni ha fieramente combattuto. È stato compagno di scuola di Lidia Rolfi Beccaria: per le curiose coincidenze del destino ci piace ricordare entrambi in questi giorni, immaginando che anche adesso entrambi continuino ad esortarci a restare vigili e a contrastare ogni forma di razzismo di intolleranza.

ORA E SEMPRE RESISTENZA

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
SU