/ Attualità

Attualità | 12 febbraio 2020, 21:00

Anche il Santa Croce di Cuneo aderisce alla Giornata Mondiale dell'Udito

Controlli gratuiti, su prenotazione, martedi 3 marzo presso l’ospedale

Anche il Santa Croce di Cuneo aderisce alla Giornata Mondiale dell'Udito

 

Secondo i dati dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), oltre il 5% della popolazione mondiale (circa 400 milioni di persone tra adulti e bambini) ha una riduzione dell’udito che può incidere sulla qualità della vita.

Il 3 marzo si celebra la Giornata Mondiale dell’Udito, un evento che l’OMS dedica ad azioni di sensibilizzazione, prevenzione e informazione sulla sordità. La Struttura complessa di Otorinolaringoiatria dell’azienda ospedaliera S. Croce e Carle aderisce a tale evento - che quest’anno ha come tema “Non permettere che la sordità sia un limite per te” - con piena condivisione dei principi che la ispirano.


E’ importante che le persone con una perdita uditiva siano comunque in grado di sviluppare in modo completo il proprio potenziale, sia in ambito familiare che sociale (scuola, lavoro, contatti interpersonali): il messaggio chiave è che, ad ogni età, la comunicazione ed un buon udito ci connettono gli uni con gli altri, con la nostra comunità e con il mondo.

Controllarsi è il primo passo per affrontare il problema e per intervenire quando sia indicato: questo vale soprattutto per le persone a maggior rischio di perdita uditiva, come gli adulti sopra i 50 anni, i soggetti esposti a rumore in ambiente lavorativo o extra-lavorativo, o le persone che sanno di avere problemi all’orecchio e non hanno mai approfondito.


Martedi 3 marzo sarà possibile effettuare gratuitamente un esame audiometrico di screening con referto di uno specialista otorinolaringoiatra, previa prenotazione telefonica al n 0171 642473 (lunedi-venerdi, dalle ore 11 alle 13).

Gli esami saranno effettuati presso l’ospedale S. Croce, Blocco B, 3° piano, Laboratorio di Diagnostica Audio-Vestibolare (porta 15).

 

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium