/ Economia

Economia | 12 febbraio 2020, 12:15

Acconciatori Cfpcemon: Pettine di Platino e Passione di Rodio

Un successo il “Gran Galà dell’Acconciatura” svoltosi domenica 9 febbraio all'Evita Club di Cavallermaggiore

Acconciatori Cfpcemon: Pettine di Platino e Passione di Rodio


Domenica 9 Febbraio, all’Evita Club di Cavallermaggiore, gli studenti che frequentano l’ultimo anno della qualifica professionale e il diploma professionale dell’indirizzo acconciatura hanno conquistato la giuria del “Gran Galà dell’Acconciatura” per la loro competenza tecnica e per la loro frizzante passione.

Cartooon e Maschere veneziane

Dopo l’esperienza vissuta nel 2019 dai compagni, entrambe le classi erano trepidanti all’idea di partecipare a questa Kermesse che ogni anno coinvolge una quindicina di saloni tra professionisti e scuole del settore dell’hairstyle.

I personaggi celebri di Walt Disney e le maschere del Carnevale di Venezia i due temi che hanno individuato rispettivamente la classe III e IV. Acconciatori e modelli allo stesso tempo, in meno di due settimane si sono preparati con entusiasmo impegnandosi in aspetti tecnico-professionali di alto livello.

Per le Maschere veneziane hanno realizzato “cappelli con i capelli”, utilizzando le loro chiome e integrandole con extension, giocando con il colore tra punta e radice, tra i toni del rosso ed il bianco e richiamando l’idea della maschera con il trucco.

Anche per i personaggi di Walt Disney hanno utilizzato la tecnica extension e realizzato sculture integrando capelli ed elementi artificiali.

Qualche esempio: Trilly sfoggiava un’acconciatura complessa impreziosita da un’edera e tanti fiori, i capelli di Cappuccetto Rosso sono diventati il cestino che conteneva il pranzo per la nonna e quelli di Biancaneve hanno ricreato il cerchietto ed il fiocco.

Colore, extension, scultura del taglio e acconciature speciali. Tanto impegno per distinguersi e un po’ di coraggio per sfilare con un obiettivo fisso: il pettine di platino.

E invece?

E invece l’impegno e l’entusiasmo che questo gruppo di 23 ragazzi ha messo nell’ideazione, nella preparazione e nella realizzazione di questo spettacolo è stato colto appieno dalla giuria che poco dopo mezzanotte ha assegnato loro una pioggia di premi:

9 Fasce (2 Miss trucco, 2 Miss Eccentricità, 2 Miss originalità, 1 Miss acconciatura, 1 Mister bellissimo, 1 Mister personaggio)

Premio Miglior Acconciatura

Premio Originalità

Premio Miglior Trucco

Rasoio d’oro (per il miglior taglio maschile)

E il prestigioso Pettine di platino!


A coordinare tutto il lavoro è stata la bravissima docente Roberta Caboni di Stile by Roberta, coadiuvata dai colleghi Paolo Garelli e Davide Sciandra.

 

Silvia Randone, responsabile del corso commenta così il grande risultato:

“Il livello delle acconciature presentate in gara era alto ma credo che la giuria, oltre alla preparazione tecnica dei nostri ragazzi, abbia colto quello che noi vediamo ogni giorno in laboratorio: la grande passione che questo gruppo ha ed alimenta ogni giorno per quella che hanno scelto come professione. ”


Giulio Tiraboschi responsabile della sede monregalese: “Sono molto orgoglioso dei risultati raggiunti da questi ragazzi e ragazze che hanno abilità pari a quelle di eccellenti professionisti. Un grazie a loro per l’impegno e la serietà con cui hanno lavorato, alle famiglie che li hanno accompagnati e sostenuti, ai docenti, in particolare a Roberta e a Eventi Mondovì per la disponibilità di tanti splendidi costumi senza i quali ai ragazzi sarebbe mancato quel tocco di magia che ha consentito loro si sfilare sicuri di sé”


Abbiamo fatto centro

Ma la vittoria più grande del pettine di platino sta nel bagaglio di nozioni tecniche apprese in queste due settimane di preparazione e che i ragazzi, complici le emozioni di questa serata, ricorderanno a lungo.

Se la passione che abbiamo cercato di trasmettere loro riflette l’entusiasmo come il Rodio fa con la luce, ci auguriamo che, proprio come il Rodio, resista a tutte le difficoltà che incontreranno nel loro cammino professionale.

 

 

Lo spettacolo verrà trasmesso su Telecupole giovedì 20 febbraio alle ore 22.30 e in replica venerdì 21 febbraio alle ore 15.30 e su Telecupole Story venerdì 21 febbraio ore 21.00


informazione pubblicitaria

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium