/ Eventi

Eventi | 13 febbraio 2020, 12:16

Saluzzo, il mondo contadino del ‘700 nel romanzo "Una terra ai piedi dei monti

Venerdì 14 febbraio allo Spazio culturale piemontese. Romanzo storico di Enrica Bonansea, ambientato a metà 700 tra Pinerolo e il forte di Fenestrelle. Ingresso libero

La copertina del libro "Una terra ai piedi dei monti"

La copertina del libro "Una terra ai piedi dei monti"

 

Venerdì 14 febbraio alle 17,30 allo Spazio Culturale Piemontese di corso Roma 4, si presenta il libro di Enrica Bonansea “Una terra ai piedi dei monti” .

L’autrice dialogherà con Angela Delgrosso e Mauro Zunino, vicepresidente dell’Associazione storico culturale Reggimento ‘La Reine’ G.B. Cacherano di Bricherasio.

L’iniziativa in collaborazione con la Libreria Mondadori di Saluzzo è ad ingresso libero.

Si tratta di un  romantico ed avvincente romanzo storico ambientato a metà ‘700 tra Pinerolo e il Forte di Fenestrelle,  anche se nel corso della narrazione il respiro si fa più ampio per raggiungere l'Emilia Romagna e la Val Varaita.

Tra queste pagine si sviluppano le vicende di persone semplici e di vita comune nel Piemonte contadino del periodo  che si concatenano con un vivido spaccato della vita militare. Gli avvenimenti narrati si intrecciano con un susseguirsi di sorprese e avvolgono il lettore in una storia autentica dove l'amore e l'avventura lasciano col fiato sospeso. Per info: tel. 330 204153. 

 

 

 

VB

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium