/ Economia

Economia | 16 febbraio 2020, 14:58

San VaIentino: I migliori film

Una selezione di celebri film, sentimentali al punto giusto e che non sempre hanno il lieto fine, per chi decide di festeggiare in casa

San VaIentino: I migliori film

San Valentino è arrivato! Una selezione di celebri film, sentimentali al punto giusto e che non sempre hanno il lieto fine, per chi decide di festeggiare in casa. Amiamo tutti quel giorno, specialmente se siamo innamorati! È sempre una buona idea guardare un film in altadefinizione e sospirare per una storia d'amore romantica. Questa è una semplice opzione per festeggiare, tutti amiamo il cinema. Questi sono i migliori film per questo giorno speciale:

Blue Valentine

La storia di un amore, la freschezza e la gioia del corteggiamento, un amore che cresce e poi però si esaurisce. Dean e Cindy vivono instabilmente il loro matrimonio alternando momenti di sintonia ad altri di dissoluzione. Continui flashback ci riportano ai momenti della loro relazione passata, ai giorni colmi d’amore, per poi catapultarci nella realtà più triste e vuota del presente, in cui la notte di San Valentino diventa l’ultima spiaggia. Un film intenso e così reale da fare quasi paura, con Michelle Williams e Ryan Gosling drammaticamente perfetti.

Notting Hill

Commedia romantica diretta da Roger Michell con Julia Roberts e Hugh Grant. L'attrice interpreta Anna Scott, star di Hollywood a Londra per presentare il suo ultimo film di fantascienza. Un giorno per sfuggire ai fotografi si rifugia in una modesta libreria nel quartiere di Notting Hill gestita da William Thacker, giovane tanto gentile quanto goffo. Più tardi i due si scontrano in strada e Anna si macchia il vestito con del succo di arancia. William la invita a casa sua per ripulirsi e Anna accetta. Presto tra i due nasce l'amore e, nonostante la distanza sociale e l'assedio dei paparazzi, alla fine trionfa l'happy end.

50 volte il primo bacio

se vi sentite di fare promesse eterne al vostro partner non c’è cosa migliora di questa commedia tanto intelligente quanto commovente. Nel film Adam Sandler deve riconquistare ogni giorno la sua ragazza Drew Barrymore la quale perso la memoria a breve termine, inventandosi dei.

Il Massacro del Giorno di San Valentino

Il 14 febbraio del 1929, durante il proibizionismo, in un garage di Chicago, sette uomini della banda di Bugs Moran vengono uccisi da quattro sicari travestiti da poliziotti. Il mandante era Al Capone e l’episodio passò alla storia come “La Strage di San Valentino”. Nonostante il taglio da inchiesta e una voce fuori campo, il film di Roger Corman è ovviamente una cronaca romanzata e racconta in parte la collusione di Al Capone con l’amministrazione di Chicago, ma per lo più l’ascesa del boss malavitoso, il traffico di alcool, droga e prostituzione e la sua guerra locale con l’irlandese Moran. Da vedere sicuramente, per un San Valentino dal sapore gangster. altadefinizione altadefinizione

500 giorni insieme

Ed eccoci arrivati alla sfida più grande, ovvero quella di un film che racconta per frammenti non cronologicamente lineari una relazione destinata a sfaldarsi sin dall’inizio. Certo, la bella chimica tra i deliziosi Zooey Deschanel e Joseph Gordon-Levitt aiuta molto, così come lo stile leggero del regista, ma siete stati avvertiti in anticipo.

Richy Garino

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium