/ Curiosità

Curiosità | 16 febbraio 2020, 20:02

Alpiniadi 2020: la sezione Ana di Mondovì primeggia con Laura Restagno nella gara di sci di fondo a Cogne

Ha terminato, nella propria categoria ( mista uomini-donne) prima delle donne e ottava assoluta

Nella foto Laura è con il Presidente Nazionale ANA, Sebastiano Favero e il Presidente della Sezione ANA di Mondovì, Gianpiero Gazzano

Nella foto Laura è con il Presidente Nazionale ANA, Sebastiano Favero e il Presidente della Sezione ANA di Mondovì, Gianpiero Gazzano

Alla prima esperienza alle Alpiniadi, alla terza edizione dopo quella del 2016 svoltasi a Bormio, quest'anno in programma in Valle d'Aosta, la Sezione di Mondovì ha già fatto parlare di sé grazie a Laura Restagno che, dopo i successi alla Sgambeda di Livigno e alla Pradzalunga di Pragelato, è stata scelta per rappresentare gli Alpini monregalesi nella 10 km, categoria B1 (aggregati alpini dai 18 ai 27 anni).

Sono 50 le sezioni iscritte, per un totale di 1.500 atleti in gara, con rappresentanze provenienti dalla Sicilia e dal Lazio, e 430 gli iscritti nelle gare di fondo, con partenze in linea a seconda delle categorie, nel meraviglioso prato di Sant’Orso – a Cogne – sotto lo sguardo attento del sontuoso Gran Paradiso, l’unico quattromila tutto italiano.

Laura non ha deluso le aspettative: a Cogne, sede delle gare di fondo, ha terminato, nella propria categoria, (mista uomini-donne) prima delle donne e ottava assoluta.

Un buonissimo esordio quindi, quello monregalese, nell'augurio che altri atleti vogliano seguire l'esempio di Laura per rappresentare la Sezione degli Alpini di Mondovì alle prossimi Alpiniadi invernali, e anche in quelle estive, per le quali Mondovì si sta già preparando per le gare di corsa in montagna, mountain bike, staffetta e marcia, e per le quali le iscrizioni sono aperte.

.

comunicato stampa

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium