/ Attualità

Attualità | 17 febbraio 2020, 19:46

Nel complesso Santa Maria della Stella la Fondazione CrSaluzzo “si mette in ascolto” di 34 sindaci del Saluzzese

L’incontro è fissato per venerdi.28 febbraio alle 18. L’Ente presenterà le attività e darà voce ai primi cittadini per un confronto sulle criticità. La Fondazione trasferirà qui i suoi uffici in primavera

Interno della Chiesa di Santa Maria della Stella e coro monacale del complesso

Interno della Chiesa di Santa Maria della Stella e coro monacale del complesso

Dopo le aperture inaugurali del dicembre scorso e  il concerto di Capodanno, il complesso di Santa Maria della Stella in via Macallè, nuovo centro congressi  e prossima sede della Fondazione CrSaluzzo,  riapre le porte per “accogliere ed ascoltare” i 34 Sindaci del Saluzzese, venerdi 28 febbraio alle 18.

E’  questo il primo appuntamento ufficiale dell’Ente per il 2020, dopo che il Consiglio di Amministrazione ne ha concesso la gestione per un anno all’Agenzia AGP di Fossano.

Il  precedente Cda presieduto da Gianni Rabbia acquistò il bene dai Gesuiti nel 2007, avviando l'opera di rifunzionalizzazione nel 2015 ( 5 milioni di euro), terminata a fine 2019, che ha interessato l’ala conventuale e la chiesa detta anche della Croce Rossa, costruita nel 1592 dalle  monache del Monastero cistercense di Rifreddo.

L’ appuntamento, dal titolo “La Fondazione in ascolto”, prevede un primo breve momento di presentazione delle attività istituzionali  dell’anno in corso, dei settori di intervento, delle modalità, e della tempistica delle richieste di terzi per l’ anno in corso, con l’innovazione della procedura on-line.

"L’ occasione – afferma il presidente Marco Piccat - è tuttavia organizzata per dar voce ai rappresentanti del territorio in vista di una progettazione di superamento delle sue criticità secondo un confronto di posizione. Per una volta, che ci auguriamo sia inizio di una tradizione, la Fondazione  sarà in ascolto, nel tentativo di mettere sempre meglio a fuoco, la propria mission nel contesto di una difficile situazione economica".

Al termine dell’incontro, i Sindaci potranno visitare il complesso monumentale, nuovo centro congressi  per la comunità e uffici della Fondazione CR Saluzzo che si trasferirà indicativamente in primavera.  

VB

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium