/ Attualità

Attualità | 18 febbraio 2020, 15:33

Carlevè 'd Mondvì: grande successo per lo Zecchino Moro (e stasera si replica) (FOTO)

La kermesse canora a cui partecipano oltre 300 allievi delle scuole primarie cittadine è sostenuta dalla Banca Alpi Marittime

Carlevè 'd Mondvì: grande successo per lo Zecchino Moro (e stasera si replica) (FOTO)

Grande successo al Carlevè 'd Mondvì per la prima serata dello "Zecchino Moro", kermesse canora alla quale partecipano oltre trecento allievi delle scuole primarie cittadine, in particolare i ragazzi dell'istituto comprensivo 1 e 2 di Mondovì e Pianfei.

Ieri (lunedì 17 febbraio) al cineteatro "Baretti" sono scattati gli applausi a scena aperta per i giovani cantanti monregalesi, che si esibiranno nuovamente alle 20.45 di oggi, martedì 18 febbraio, quando, presumibilmente, si registrerà un nuovo sold out.

Come racconta il direttore artistico della manifestazione, Roby Bella, "il coro è l'espressione più valida di ciò che sta alla base della società: la conoscenza e il rispetto del prossimo attraverso l'ascolto reciproco e la capacità di mettere le proprie risorse migliori al servizio degli altri. La partecipazione allo 'Zecchino Moro' è completamente gratuita per le scuole coinvolte: a ogni bambino e a ogni insegnante viene inoltre donata una maglietta a maniche lunghe con il logo dell'evento da indossare in occasione dello spettacolo. Un ringraziamento particolare va all''Esedra Mondovì' che, fin dalla prima edizione, organizza e coordina lo 'Zecchino Moro' per conto della Famija Monregaleisa. Grazie anche al Comune di Mondovì che mette a disposizione il teatro Baretti e si occupa del trasferimento dei bambini nelle mattinate delle prove e al Comune di Pianfei che collabora per il trasferimento degli alunni di Pianfei dalla scuola al teatro e viceversa".  

Un duplice appuntamento sostenuto dal suo main sponsor, Banca Alpi Marittime, che, per bocca del suo presidente, Gianni Cappa, ha dichiarato: "Il Carlevè 'd Mondvì, in questi ultimi anni, ha raggiunto livelli di interesse notevolissimi tanto da proporsi all'attenzione sia come espressione tipica provinciale che nei confronti regionali. Sostenere lo 'Zecchino Moro' e quindi iniziative legate al Carlevè per Banca Alpi Marittime vuol dire essere banca presente e vicina alla città e alle famiglie".

Gli ha fatto eco il direttore generale, Piero Biagi: "Essere banca del territorio, come lo è Banca Alpi Marittime, significa sostenere e mantenere le tradizioni locali. Per questo, da dieci anni sosteniamo lo 'Zecchino Moro', un'istituzione ormai per tutte le famiglie monregalesi e per il Carlevè".

Alessandro Nidi

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium