/ Attualità

Attualità | 19 febbraio 2020, 12:04

Avanza l'iter per realizzare un complesso turistico termale a Valdieri: una conferenza per annunciare le novità

E' stata indetta per il prossimo 26 febbraio nel municipio del paese. L'annuncio della presenza dell'acqua termale risale al luglio 2013

Avanza l'iter per realizzare un complesso turistico termale a Valdieri: una conferenza per annunciare le novità

Importanti novità per quanto riguarda un progetto di cui a Valdieri si parla da anni. Verranno annunciate mercoledì 26 febbraio con una conferenza stampa indetta presso la sala consiliare del Comune, alla presenza del sindaco Giacomo Gaiotti che, dall'inizio del suo mandato, ha dato una grande accelererazione a tutto l'iter.

Lo scopo è quello di sviluppare un complesso turistico termale nel paese secondo l’accordo di programma sottoscritto con la Regione Piemonte, la Provincia di Cuneo ed il Comune di Valdieri.

A Valdieri c'è l'acqua ipotermale. L'annuncio era stato dato alla cittadinanza il 13 luglio del 2018, a distanza di quasi due anni dall'inizio delle attività di perforazione ed esplorazione.

"L'acqua è stata trovata a circa 380 metri di profondità: si tratta di acqua ipotermale (a 20 gradi) solfata calcica magnesiaca. E' comparabile ad altre acque presenti in stabilimenti termali italiani. Non è stata trovata nel primo pozzo, ma in un secondo, a ridosso del paese, in un'area già destinata all'edilizia turistico/ricettiva", aveva spiegato il primo cittadino Giacomo Gaiotti

Adesso l'iter è ad un nuovo importante stadio di avanzamento. E le novità saranno annunciate nell'incontro pubblico del prossimo mercoledì 26 febbraio.

Barbara Simonelli

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium