/ Attualità

Attualità | 19 febbraio 2020, 12:57

Volontari Croce Rossa al voto: ad Alba conferma senza partita per l’uscente Luigi Aloi

L’ingegnere montatese ha raccolto 240 preferenze, contro le 37 appannaggio del suo sfidante Creso Scapolan. Ecco la squadra che lo affiancherà nei quattro anni del suo ultimo mandato alla guida del Comitato locale

Luigi Aloi, guida il Comitato albese della Croce Rossa dal 2014

Luigi Aloi, guida il Comitato albese della Croce Rossa dal 2014

E’ un’affermazione dai numeri eloquenti quella con cui il presidente uscente della Croce Rossa albese, Luigi Aloi, si è guadagnato la riconferma alla guida del comitato cui si rifanno anche le delegazioni di Albaretto della Torre, Neive, Monforte d’Alba, Montà d’Alba e Monticello d’Alba.

L’ingegnere montatese, che dal 2014 guida il numeroso gruppo di volontari (436 alla vigilia del voto), era stato confermato al timone del sodalizio una prima volta nel 2016, col rinnovo seguito all’approvazione del nuovo statuto dell’associazione di soccorso. Alla consultazione di domenica scorsa, 16 febbraio, si è ripetuto, conseguendo un nuovo mandato quadriennale (l’ultimo possibile, sempre da regolamento) col favore di 240 voti, contro i 37 ricevuti dal suo avversario, Creso Scapolan.

Un risultato al quale lo stesso presidente guarda come "la conferma di quanto di buono è stato fatto in questi anni dall’intera squadra di vertice del Comitato. Ora proseguiremo a lavorare sulla quella strada, cercando di migliorare quanto è possibile migliorare ancora e ad aumentare il nostro essere in mezzo alla gente e a chi ha bisogno di aiuto".

Insieme al presidente, il nuovo consiglio vedrà all’opera una squadra completamente rinnovata. Ne faranno parte Enzo Cogno, Claudia Barale e Mario Belrosso, insieme al consigliere giovane Fabio Cardellina, in rappresentanza dei volontari sotto ai 32 anni. Nella sua prima riunione, in programma nella prossima settimana, il direttivo provvederà a indicare al proprio interno il vicepresidente e la cooptazione di eventuali ulteriori componenti, come previsto da statuto.

Ezio Massucco

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium