/ Attualità

Attualità | 19 febbraio 2020, 08:37

Ciak, si… parla! Al via la nuova iniziativa dell’Associazione Culturale Albedo di Bra

Forum di dialogo cinematografico il quarto giovedì di ogni mese, presso il Caffè Erica di via Piumati. Si comincia il 27 febbraio con il film “Gli anni più belli”

La conduttrice della serata, Silvia Gullino nella foto di Guido Harari

La conduttrice della serata, Silvia Gullino nella foto di Guido Harari


All’attenzione di tutti gli appassionati di cinema. Con “Ciak, si… parla!” l’Associazione Culturale Albedo è pronta a promuovere la socializzazione ed il confronto attraverso la settima arte. Ogni quarto giovedì del mese, alle ore 21, presso il Caffè Erica di Bra (via Piumati, 34), si aprirà un forum di dialogo cinematografico, moderato dalla giornalista Silvia Gullino, che offrirà anche l’occasione di affrontare temi d’attualità.

Ogni serata è gratuita e offre la possibilità di iscriversi all’Associazione Albedo, per sostenere una preziosa attività di volontariato, votata alla diffusione della cultura a 360 gradi. La formula prevede una discussione aperta al dibattito e all’approfondimento, subordinata alla visione del film, che di volta in volta sarà proposto. Il primo atto dell’iniziativa è proprio quello di assistere alla proiezione della pellicola, che ognuno potrà liberamente godere ai multisala Impero o Vittoria di Bra nei giorni che precedono l’appuntamento.

Spiega Flavia Barberis, presidente di Albedo: “ Mi è capitato di notare che in ciascuno di noi la visione di uno stesso film può dare sensazioni diverse e, così, abbiamo pensato di dedicare il quarto giovedì di ogni mese al confronto delle opinioni”.

Si comincia giovedì 27 febbraio con “Gli anni più belli” per la regia di Gabriele Muccino. Un film emozionante, che attraversa quarant’anni della storia di tre amici. Più un’amica. Che entra ed esce dalle loro vite. Loro sono Kim Rossi Stuart, Pierfrancesco Favino, Claudio Santamaria. Lei è Micaela Ramazzotti. E poi c’è l’esordiente Emma Marrone la moglie, nella finzione, di Santamaria. Sullo sfondo, il crollo del Muro di Berlino, Mani pulite, la discesa in campo di Berlusconi, le Torri gemelle ed un bagno nella fontana di Trevi per festeggiare il centenario di Federico Fellini. Il nostro come eravamo...



Redazione

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium