/ Attualità

Attualità | 21 febbraio 2020, 10:45

A Savigliano nasce “Solidali”, la piattaforma online per l’incontro fra domanda e offerta della solidarietà (VIDEO)

Tre le funzionalità per richieste di beni, tempo e denaro. Aperta a tutte le associazioni locali e volontari. Sarà attiva da lunedì 24 febbraio.

A Savigliano nasce “Solidali”, la piattaforma online per l’incontro fra domanda e offerta della solidarietà (VIDEO)

Sarà ufficialmente attiva a partire da lunedì 24 febbraio la nuova piattaforma online dell’omonima associazione “Solidali”.

Un progetto che nasce per far incontrare la domanda e l’offerta del mondo della solidarietà, ovvero associazioni e volontari. I primi potranno caricare sul portarle le proprie necessità che potranno essere di beni, denaro o di tempo, mentre i secondi decideranno a seconda delle proprie sensibilità quale progetto finanziare o a cui dedicarsi. 

“L’idea che ci ha mosso - spiega il vice presidente dell’associazione Martino Grondatto - era quella di aumentare il tasso di solidarietà all’interno della comunità saviglianese. La nostra aspirazione è di estendere questa soluzione ad altri ambiti mantenendo il progetto di comunità”

“Un aggregatore di progetti di solidarietà che mira a intercettare il caso più vicino alla sensibilità del donatore - aggiunge il presidente Valerio Ferrero -. Per noi l’idea è quella di lavorare a stretto contatto con il territorio, perché così si massimizza il risultato”. 

Al momento sono quattro le associazioni locali, di Savigliano e Cavallermaggiore, iscritte al progetto ma l’idea è appunto quella di coinvolgerne altre insieme a scuole, Comuni e parrocchie. 

“Da sempre Savigliano è impegnata nel sociale - ha aggiunto il sindaco di Savigliano Giulio Ambroggio - Solo la settimana scorsa abbiamo presentato l’opuscolo con le 30 associazioni di Savigliano impegnate nel volontariato, oggi si aggiunge un altro tassello”.

 

Chiara Gallo

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium