/ Economia

Economia | 21 febbraio 2020, 07:00

Climatizzatori e condizionatori: vantaggi ed efficienza energetica

Climatizzatori e condizionatori possono rappresentare la scelta giusta per rendere il comfort abitativo all’interno dell’ambiente domestico

Climatizzatori e condizionatori: vantaggi ed efficienza energetica

Climatizzatori e condizionatori possono rappresentare la scelta giusta per rendere il comfort abitativo all’interno dell’ambiente domestico. In maniera particolare sarebbero consigliabili i modelli di classe di efficienza energetica A+++, perché sono quelli che consentono di risparmiare energia. In genere questi apparecchi sono costituiti da due unità. Una è interna e una si trova all’esterno del locale da climatizzare. Se scegli un climatizzatore o un condizionatore di classe A+++, puoi ottenere il massimo delle prestazioni e allo stesso tempo hai la possibilità di puntare sull’efficienza energetica. Ma quali sono tutti i vantaggi che questi apparecchi possono garantire in casa? Vediamo maggiormente la questione nei dettagli.

L’uso della tecnologia inverter

Se scegli condizionatori e climatizzatori a Torino, puoi contare sull’uso della tecnologia inverter, che è un tipo di tecnologia sempre molto più utilizzata negli ultimi tempi. La tecnologia inverter permette al climatizzatore di raffrescare l’ambiente domestico in estate, per poi rivelarsi conveniente quando in inverno le temperature si abbassano e si vuole utilizzare per il riscaldamento.

In certi casi un condizionatore con la tecnologia inverter può essere anche più conveniente del riscaldamento a gas. Quindi si tratta di un apparecchio versatile e flessibile che può essere sfruttato in moltissime occasioni.

Alcuni non sono d’accordo con questa teoria, perché pensano che un climatizzatore usato per riscaldare significhi avere consumi di energia molto alti. In realtà non è così, perché questa teoria può essere riferita soltanto a qualche anno fa, quando ancora non esisteva la tecnologia inverter.

Con questo tipo di meccanismo tecnologico oggi i climatizzatori sono molto performanti e sono in grado di utilizzare l’energia elettrica in modo efficiente.

Quando si può usare il climatizzatore per riscaldare

Ma come possiamo essere sicuri che il climatizzatore per riscaldare rappresenti una scelta adeguata? In certi casi infatti proprio il climatizzatore può essere l’ideale per il riscaldamento domestico.

Per esempio potrebbe esserlo quando le temperature in inverno non sono molto rigide, in riferimento al clima di alcune zone in cui nemmeno in inverno si raggiungono temperature estreme.

Il climatizzatore per riscaldare può essere molto utile anche quando si ha la necessità di riscaldare ambienti di dimensioni ridotte. Il punto di riferimento per quanto riguarda le dimensioni potrebbe attestarsi intorno a 50 metri quadrati circa.

Inoltre non dimentichiamo la possibilità di poter utilizzare fonti di energia elettrica alternativa, come quelle per esempio rappresentate dal fotovoltaico. In questa maniera hai davvero la possibilità di risparmiare molto in bolletta se utilizzi anche il climatizzatore per il riscaldamento.

Infine non devi dimenticare la possibilità di usufruire del bonus energia elettrica, se hai i requisiti per ottenerlo, a seconda dell’ammontare del tuo ISEE.

Tra l’altro c’è anche da dire che un condizionatore può riscaldare velocemente l’ambiente in cui si trova, a differenza dei termosifoni classici che richiedono anche più ore per raggiungere la temperatura ottimale in casa.

Il condizionatore non richiede nemmeno la stessa manutenzione che è necessario approntare per una caldaia. L’unico aspetto a cui devi badare quando hai un climatizzatore consiste nel provvedere a pulire i filtri con regolarità. E sicuramente anche da questo punto di vista puoi risparmiare tanti soldi, evitando i controlli che invece sono previsti per la caldaia o evitando di chiamare continuamente il tecnico per i problemi che la caldaia potrebbe comportare nel corso dell’anno.

Come hai visto, quindi, sono tanti i vantaggi dell’utilizzare il climatizzatore sia per raffrescare che per riscaldare l’ambiente domestico e, facendo la scelta giusta, scegliendo i modelli ad alta efficienza energetica, hai veramente la possibilità di sfruttare tutte le opportunità che questi apparecchi ti mettono a disposizione. Non è da trascurare il risparmio in bolletta, che in certi casi può essere davvero consistente.

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium