/ Attualità

Attualità | 21 febbraio 2020, 08:15

"Raccontati la mia storia": spettacolo teatrale solidale al "Marenco" di Ceva

Si terrà alle 21 di sabato 29 febbraio, in favore di ABACUS. Nel corso della serata, avrà luogo la presentazione del progetto "Diamo respiro alle R.S.A."

"Raccontati la mia storia": spettacolo teatrale solidale al "Marenco" di Ceva

Sabato 29 febbraio avrà luogo presso il teatro "Marenco" di Ceva, a partire dalle 21, lo spettacolo "Raccontati la mia storia", che sarà portato in scena dalla compagnia "La Mascateatrale" di Fossano. Trattasi, nello specifico, di uno spaccato dell'Alzheimer e del vissuto della famiglia di un paziente affetto da tale patologia.

Si tratterà di un evento benefico in favore di ABACUS (Amici di Busca e Amici di Ceva Uniti e Solidali), dal cui direttivo commentano: "L'occasione ci porta a pensare a tutte quelle persone che divengono portatrici di un 'disagio' e in particolare a coloro che risiedono per un qualunque motivo in una R.S.A., altresì detta casa di riposo, dove ricevono la necessaria assistenza"

Pertanto, "sulla scia di queste considerazioni, ABACUS ha sviluppato un progetto sperimentale, che prevede la donazione ad alcune R.S.A. (ne abbiamo individuate 12, sei nell'area di Busca e Saluzzo e sei nell'area cebano-monregalese) di un concentratore fisso di ossigeno (questa apparecchiatura preleva l'aria dall'ambiente e ne concentra l'ossigeno, che diviene quindi disponibile per il paziente in caso di necessità). Abbiamo preso in considerazione anche un corso di aggiornamento per il personale delle strutture coinvolte. Lo scopo di tutto questo è quello di migliorare la qualità dell'assistenza in R.S.A., di rendere meno critico il momento in cui un paziente può avere bisogno di un supporto con ossigeno concentrato, quando, talora, non si riesce per tempo a trovare rapidamente una bombola di ossigeno e si deve ricorrere con urgenza al pronto soccorso".

Il presidente di "Abacus", Carlo Lorenzo Muzzulini, invita dunque tutti a teatro e a "curiosare sul nostro sito internet, www.abacusonlus.it, dove, alla voce 'eventi', troverete maggiori spiegazioni di questo progetto".

Alessandro Nidi

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium