/ Cronaca

Cronaca | 25 febbraio 2020, 16:02

Il capriolo rimane bloccato in una cancellata a Crissolo: liberato dai Vigili del fuoco

I pompieri lo hanno tratto in salvo con l’ausilio di uno dei divaricatori in dotazione alle squadre. Sul posto era presente un veterinario che seguito le operazioni

L'intervento dei Vigili del fuoco

L'intervento dei Vigili del fuoco

Nuovo salvataggio di un’animale selvatico, sempre ad opera dei Vigili del fuoco, quest’oggi (martedì), a Crissolo. L'allarme è scattato poco prima delle 12.30.

Un capriolo è rimasto bloccato in una recinzione. Non riuscendo più ad uscire, i pompieri, per liberarlo, sono dovuti ricorrere all'uso di uno dei divaricatori in dotazione alle squadre.

Sul posto era presente un veterinario, che seguito in prima persona tutte le operazioni.

Una volta liberato, il capriolo è stato immobilizzato e, successivamente, trasportato nel bosco. Qui l'animale è stato liberato, sempre alla presenza del veterinario, ed ha potuto ritornare nel suo habitat naturale.

Ni.Ber.

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium