/ Datameteo

Datameteo | 26 febbraio 2020, 12:22

Sulla Granda il ritorno del freddo e raffiche di vento fino a 80 km/h

Temperature in calo specie in orario notturno. Nei prossimi giorni nuovi rialzi, in attesa delle precipitazioni attese per sabato - L'analisi di Datameteo.com

Foto di Jordan Ladikos - Unsplash

Foto di Jordan Ladikos - Unsplash

Analizziamo questo ennesimo episodio di irruzione di aria che trova l'ostacolo delle Alpi e si trasforma in vento molto forte sulle dorsali alpine utilizzando l’innovativa piattaforma Meteogreen, sviluppata per il progetto Alcotra e disponibile sul sito del Parco Fluviale di Cuneo.

http://www.parcofluvialegessostura.it/conoscere/studi-e-ricerche/analisi-meteo-e-clima.html

Interessate dal forte vento le valli e gli altopiani limitrofi e il settore costiero del Ponente ligure e l’Appennino ligure-piemontese, con raffiche che potrebbero arrivare sino a 80 km/h.

Nell’immagine sottostante la distribuzione dei venti prevista per il pomeriggio di oggi, mercoledì 26 febbraio, con le aree in violetto che indicano le zone con i venti più forti con intensità maggiori sui settori alpini ad Ovest e ad Sud-Ovest Sud (Val Varaita, Val Vermenagna, Savonese, Alto Cebano e Monregalese)

Di seguito la previsione sulla Città di Cuneo con l’allerta vento indicata nel grafico sino alla sera, con pochissima umidità e cieli limpidi. ICE (Indice di confort termico) elevato che porterà basse temperature in orario notturno. Questo potrebbe portare alla necessità di attivare i riscaldamenti.

 

Nei prossimi giorni è previsto un nuovo aumento termico con meno vento, cieli ancora limpidi e Ice più basso a indicare di regolare i riscaldamenti per garantire un confort termico senza sprechi, in attesa delle precipitazioni di sabato.

Per maggiorni informazioni
https://www.datameteo.com

https://pro.datameteo.com/parco-fluviale-gesso-stura/?lat=44.3983&lon=7.5456

Datameteo.com

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium