/ Curiosità

Curiosità | 27 febbraio 2020, 11:45

Un “pezzo” di Paesana sul palco di “Italia’s got talent” si aggiudica il “Golden buzzer” di Joe Bastianich (Foto e video)

Ad esibirsi il "Sunshine Gospel Choir” di Torino. Tra le fila del più prestigioso e rappresentativo coro gospel italiano Alessandro Possetto, membro dell’ensemble da oltre 16 anni

Il "Sunshine Gospel Choir” sul palco di “Italia’s got talent”

Il "Sunshine Gospel Choir” sul palco di “Italia’s got talent”

C’era anche un “pezzo” di Paesana ad aggiudicarsi il “Golden buzzer” di Joe Batianich, nella quinta puntata di “Italia’s got talent” andata in onda la scorsa settimana.

Tra le fila del “Sunshine Gospel Choir” di Torino, diretto da Alex Negro, Alessandro Possetto, che da ormai più di 16 anni presta la sua voce nel più prestigioso e rappresentativo coro gospel italiano.

L’ensemble corale, di fronte al banco dei giurati Federica Pellegrini, Mara Maionchi, Frank Matano e Joe Bastianich, si è esibito con un carisma che ha letteralmente travolto l’intera platea.

Sul palco di Italia's got talent il coro si è esibito in un ricco mix di repertorio tradizionale e moderno, con un esplosivo finale sulle note di Think portata al successo da Aretha Franklin e magistralmente eseguita dalla voce di Rosanna Russo.

Ma Bastianich, statunitense nativo di New York, non ha saputo trattenere il coinvolgimento: “Fratelli e sorelle, Signore Amen – ha detto rivolgendosi alla platea – Siamo qui riuniti questa sera per cantare Nostro Signore”.

Datemi un Amen. Ancora una volta con me, dammi un Amen, fratello. – ha ancora detto rivolgendosi ad Alex Negro – Siamo qui riuniti stasera in questo teatro per vedere il talento di nostro Signore Gesù Cristo”.

Al grido ancora di “Datemi un amen”, Bastianich si è poi alzato in piedi, tra lo stupore dei suoi colleghi giudici, per premere convintamente il suo “Golden buzzer”.

Una pioggia di coriandoli ha illuminato le tuniche dorate degli oltre 70 componenti del coro gospel più amato e seguito d'Italia.

Il noto imprenditore e cantante statunitense ha voluto sottolineare che l'assegnazione del Golden Buzzer ha premiato non solo il talento del coro nel suo insieme, ma anche il valore della tradizione della musica Gospel.

Un'emozione incredibile – Rosanna Russo, solista del Sunshine Gospel Choir sul palco di Italia’s got talent ma ora ci aspetta la prova più dura, la finale. Crediamo fortemente nel valore della musica e nell'unione, emotiva e spirituale, delle nostre voci: la famiglia Sunshine è unica!”.

Con il “Golden buzzer” il coro balza direttamente alla finale del noto talent show, prevista per il prossimo venerdì 6 marzo 2020.

Siamo emozionati e felici per questo enorme riconoscimento. – commenta Alex Negro, fondatore e direttore artistico del coro – Andremo alla finale e faremo del nostro meglio come sempre. Anche stavolta la family Sunshine ha fatto sentire tutto il suo calore e la sua grande energia”.

Dopo il “Golden buzzer”, Bastianich è salito direttamente sul palco per un “bis” insieme al “Sunshine”.

Nicolò Bertola

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium