/ Speciale Coronavirus

| 28 febbraio 2020, 09:45

Coronavirus, negativa al tampone la saluzzese residente a Vo' Euganeo. Su Facebook scrive: "Mi sento sollevata"

Il paese, blindato e sorvegliato dalle forze di polizia, dove nessuno entra o esce da giorni, dove i pullman non si fermano, dove la gente è invitata ad uscire di casa il meno possibile, è stato tutto "tamponato".

Coronavirus, negativa al tampone la saluzzese residente a Vo' Euganeo. Su Facebook scrive: "Mi sento sollevata"

Annalisa Re, saluzzese residente a Vo' Euganeo, splendido paese del padovano immerso tra i vigneti, dove si è purtroppo registrata la prima vittima italiana da Coronavirus, affida a Facebook un post nel quale comunica la sua negatività al tampone.

Il paese, blindato e sorvegliato dalle forze di polizia, dove nessuno entra o esce da giorni, dove i pullman non si fermano, dove la gente è invitata ad uscire di casa il meno possibile, è stato tutto "tamponato".

Lei, Annalisa, è negativa. Dei suoi compaesani, non sa. "Mi sento più sollevata, sollevata da che? Da quel famoso dito puntato, quello che prima era amico adesso è il tuo nemico, almeno fino quando non è arrivato il responso... alla faccia di quelli che dicevano é solo un'influenza. Rifletto su quello che stiamo affrontando: non è facile accettare e rendersi conto di quanto stiamo vivendo e forse nessuno qui vi è ancora riuscito completamente, eppure credo che qualcosa di buono abbia portato... anzitutto il clima di solidarietà, che si respira tra la gente e che io, personalmente, non avevo mai provato".

Un clima irreale, quello che Annalisa vive da giorni. Non può andare al lavoro, esce solo per delle piccole commissioni e per portare fuori il cane. Ma ne nascerà qualcosa di buono, lei ne è convinta.

Io vivo da 3 anni in questo magnifico paese pieno di vigneti e con un panorama mozzafiato. Ringrazio per il supporto morale che sto ricevendo da tantissime persone, ho scoperto di avere dei piemontesi che vivono in un paese, vicino mi fa tanto piacere davvero. E sono certa che Vo' si rialzerà più forte di prima...

Barbara Simonelli

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium