/ Cronaca

Cronaca | 24 marzo 2020, 19:09

Due residenti a Manta contagiati dal Covid-19, ma non sono in paese: uno è ricoverato, l’altro domiciliato fuori provincia (VIDEO)

Il sindaco Paolo Vulcano aggiorna sulla situazione, che appare stabile. “Ci sono alcune persone in isolamento domiciliare fiduciario, in costante contatto telefonico. L’Asl, al momento, non ha dato alcuna comunicazione circa l’esistenza di contagi presenti all’interno dei confini del territorio mantese”

Il sindaco di Manta Paolo Vulcano

Il sindaco di Manta Paolo Vulcano

Con un videomessaggio alla popolazione, Paolo Vulcano, sindaco di Manta, ha voluto fornire un “aggiornamento per quanto riguarda la situazione legata al Coronavirus” in paese.

La Protezione civile di Cuneo – spiega il primo cittadino - mi ha segnalato che anche due mantesi sono risultati positivi al Covid-19”.

C’è da fare però un’importante precisazione da fare. I cittadini contagiati, infatti, non si trovano attualmente in paese: “uno – rimarca Vulcano – è ricoverato presso l’Ospedale Carle di Cuneo, mentre l’altro risulta domiciliato fuori provincia”.

A loro e alle loro famiglie va tutto il nostro sostegno. – aggiunge il sindaco – Ad oggi ci sono alcune persone in isolamento domiciliare fiduciario, con le quali abbiamo un costante contatto telefonico. Ma è importante specificare che l’Asl, al momento, non ha dato alcuna comunicazione circa l’esistenza di contagi presenti all’interno dei confini del territorio mantese”.

La situazione appare dunque stabile, “ed è per questo che è fondamentale continuare a seguire le misure di prevenzione dettate da Governo e Regione, che vi chiedo di rispettare. – conclude Vulcano – Ho notato una grande collaborazione di tutti i cittadini e sono certo che questa continuerà fino alla fine dell’emergenza perché, davvero, solo insieme ce la possiamo fare”.

 

Ni.Ber.

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium