/ 

Che tempo fa

Cerca nel web

| venerdì 03 febbraio 2012, 10:23

Mazzette, sospesi sindaco e vicesindaco di Castelnuovo di Ceva: al loro posto il Commissario Prefettizio

Sarà la dottoressa Claudia Bergia a traghettare il piccolo comune

Gino Moretti

Gino Moretti

Accusati da aver intascato delle mazzette, frutto di un'estorsione ai danni di un imprenditore di origine allbanese, il sindaco di Castelnuovo di Ceva, Gino Moretti, ed il suo vice, Giorgio Giacosa, sono stati dichiarati sospesi dal ruolo in seguito al provvedimento di restrizione preso nei loro confronti, ancorchè non definitivo. 

Non decade la Giunta: al loro posto è stato nominato infatti un Commissario Prefettizio, nella persona della dottoressa Claudia Bergia, Viceprefetto Aggiunto di Cuneo

r.g.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore