/ 

Spazio Annunci della tua città

Mi chiamo Andrea Panarese e sono un libraio antiquario. Acquisto libri antichi in Liguria e dintorni. Mi trovate anche...

Società di trasporti a Torino assume autista di scarrabile e bilico con patentino ADR. Inviare curriculum via mail ...

Coldelite 3002 RTX, 12 pozzetti, attrezzature Officine bano, Frigoriferi ISA BT e TN da 700 lt, Montapanna Carpegiani...

Polleria,salumeria,praticamente nuova. Affare in blocco o separatamente i singoli pezzi. Cella frigo, forno,...

Che tempo fa

Cerca nel web

| lunedì 17 luglio 2017, 15:05

Giro d'Italia 2018: una tappa in Granda? Martedì la risposta definitiva

Incontro negli uffici RCS a Rho per i rappresentanti dell'Atl del Cuneese che stanno conducendo la trattativa. Ottimismo per una risposta affermativa

La provincia di Cuneo attende di sapere se sarà possibile ospitare una tappa del Giro d'Italia 2018: la risposta è attesa per il primo pomeriggio di martedì 18 luglio, al termine dell'incontro in programma negli uffici di RCS a Rho.

Vi prenderanno parte i rappresentanti dell'Atl del Cuneese, che sta portando avanti la trattativa con il supporto della Regione Piemonte.

Ottimismo circa la possibilità di ottenere una risposta affermativa da parte degli organizzatori, si attende l'ufficialità. La delegazione cuneese dovrebbe portare a casa la certezza di una tappa in Granda, più difficile avere altri dettagli sul percorso.

Si spera di ottenere una tappa con arrivo in montagna, fiore all'occhiello del nostro territorio, altrimenti ci sarà una tappa di pianura.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore