Attualità | mercoledì 23 aprile 2014 08:44

Newsletter

Iscrivendomi acconsento al trattamento dei dati personali secondo le norme vigenti.

Ricerca

Attualità | sabato 28 luglio 2012, 11:39

Lotta alle distrazioni, prevenzione e consigli utili: la stradale al fianco degli automobilisti

Condividi |  

Alcuni accorgimenti alla vigilia delle partenze per le vacanze

La Polizia Stradale cuneese, alla vigilia delle partenze per le vacanze, raccomanda agli automobilisti la massima responsabilità, con l’obiettivo di ridurre il rischio di incidenti. In primo piano c'è la lotta alle distrazioni: si va dalla stanchezza, all'uso del telefonino, alle consultazioni di sms o di e-mail mentre si guida la macchina. Ma c'è anche chi imposta il navigatore in auto e non prima di partire - come si dovrebbe - e chi parla con il passeggero voltandosi verso i sedili posteriori, perdendo così di vista la strada, senza contare gli automobilisti che si mettono alla guida dopo aver bevuto alcolici.

La parola chiave della Stradale è prevenzione. Anche accendere una sigaretta in auto è un'operazione che si fa in una manciata di secondi, ma l'attenzione che serve nella guida deve restare alta: servono occhi aperti e meno disinvoltura, restando concentrati sulla strada, per fronteggiare qualunque necessità improvvisa. Inoltre, si ricorda che al volante non devono essere appoggiati giornali e iPad: queste 'tavolette' si devono consultare solo in sicurezza, quando l'auto è parcheggiata, magari in un punto ristoro sulle tratte autostradali. Infine, un consiglio altrettanto pratico ed efficace per le donne: niente trucchi né movimenti nelle borse alla ricerca di qualcosa, mentre si è alla guida. 

La Polizia Stradale ricorda quindi l'obbligo delle cinture di sicurezza per tutti, anche nei sedili posteriori. Tra i consigli per la partenze, si raccomanda infine di informarsi, prima di partire, sulle previsioni di traffico per tutta la stagione estiva. E' sempre possibile chiamare il CCISS al numero gratuito 1518 o consultare il sito www.cciss.it per aggiornamenti in tempo reale.

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore