/ Eventi

Spazio Annunci della tua città

Frazione Diano Serreta, a soli 3,5 km dalle spiagge in splendida posizione con vista mare, vendesi casa...

Terranova bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili due maschi solo amanti razza. Nati 16...

Da ristrutturare, su due piani con cantina interrata, portico annesso e garage esterno a parte, con terreno annesso di...

Affittasi trilocale 4/6 posti letto in Residence Blue Marine. Uso degli impianti sportivi piscina tennis bocce palestra...

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | domenica 27 maggio 2012, 15:07

Torna a Cuneo la Electric Marathon “Tallin – Montecarlo”

Le vetture elettriche partite dall’Estonia sosteranno nella centrale piazza Galimberti dalle 9.30 alle 11

Domenica 10 giugno farà tappa a Cuneo la “Electric Marathon”, gara per auto elettriche che, tra il 1 e il 10 giugno 2012, copriranno la distanza da Tallin in Estonia a Montecarlo passando attraverso le principali piazze di ventinove città in dieci nazioni: Estonia, Lettonia, Lituania, Polonia, Repubblica Ceca, Slovacchia, Slovenia, Austria, Italia e Principato di Monaco.

Le vetture elettriche partite dall’Estonia sosteranno nella centrale piazza Galimberti dalle 9.30 alle 11.00 di domenica 10 giugno, quando prenderà il via l’ultima tappa da Cuneo al Principato di Monaco, dove il Principe Alberto II effettuerà la cerimonia di chiusura e premiazione dell’evento.

Il progetto, giunto alla seconda edizione, affonda le radici nella storia sportiva della capitale estone.

Nel 1930 il giornale estone Vaba Maa scriveva: "Il prossimo 25 gennaio partirà una gara automobilistica da Tallin a Montecarlo, che vedrà la partecipazione di 28 automobili, delle quali una locale e le altre provenienti dall’estero".

I circa 3.500 km che separano le due città vennero percorsi dalla competizione anche negli anni a seguire, fino al 1938, quando le questioni politiche e militari resero l’Estonia, di fatto,  separata dall’Europa occidentale.

A partire dal 2011, la manifestazione ha recuperato la tradizione del rally da Tallin a Montecarlo, promuovendo allo stesso tempo le nuove tecnologie che permetteranno in futuro di vivere e spostarsi in modo maggiormente eco-sostenibile.

"L’Electric Marathon - spiega Jüri Tamm, console di Monaco in Estonia e promotore dell’iniziativa -  non è una normale competizione sportiva, ma un evento che si propone di aumentare la consapevolezza delle persone sul tema della mobilità sostenibile e la cooperazione tra diverse città, regioni e nazioni d’Europa. Le auto elettriche non sono un oggetto strano; un telefono cellulare era percepito nello stesso modo alcuni anni fa ed oggi tutti noi ne abbiamo almeno uno in tasca".

 

Per maggiori informazioni

http://electricmarathon.eu/

 

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore