/ Attualità

Attualità | 02 novembre 2011, 15:34

Lunedì nel salone d’onore del Comune di Cuneo conferenza stampa del Lions Club

Il Lions cuneese presenta la terza edizione del Premio italo-francese di eloquenza

Antony e Lucrezia i vincitori della passata edizione

Antony e Lucrezia i vincitori della passata edizione

Lunedì 7 novembre alle 17.30 nel salone d’onore del Comune di Cuneo, Via Roma 28, il Presidente del Lions Club di Cuneo, Massimo Cugnasco, presenta la terza edizione del Premio italo-francese di eloquenza. Saranno presenti all’avvenimento il governatore distrettuale Lion, Roberto Bergeretti, il Direttore dell’Ufficio Scolastico Provinciale, Franca Giordano, il presidente dell’Alliance Française di Cuneo, associazione partner del Premio di eloquenza, Yvonne Fracassetti, ex direttore dei servizi culturali dei consolati italiani a Lione e poi a Nizza e le massime autorità civili e lionistiche oltre ai rappresentanti del mondo della scuola.

Il Premio franco-italiano di eloquenza si rivolge agli studenti delle classi del triennio della scuola superiore con buona conoscenza della lingua francese, che saranno chiamati a presentare in francese un discorso personale a partire dal titolo tratto da un pensiero formulato dal sociologo Lion Paolo Prandstraller: “E’ facile enfatizzare le disgrazie della condizione umana, ma il valore di un uomo non si rivela in questo tipo di esercizio, bensì nel migliorare gli aspetti più crudi del nostro esistere e nel salvare, nonostante tutto, la gioia di vivere e la volontà di agire”. La partecipazione è aperta a tutte le persone interessate.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium