/ Attualità

Attualità | 20 agosto 2012, 17:04

Attacchi dei lupi alle greggi, il prefetto del Var ordina una "caccia di prelievo"

Un fenomeno che coinvolge anche le nostre vallate

foto tratta da www,varmatin.fr

foto tratta da www,varmatin.fr

Gli attacchi alle greggi da parte dei lupi sulle nostre montagne si stanno moltiplicando. La stessa cosa sull'altro versante delle Alpi. E' di oggi la notizia che il prefetto del Var, Paul Morier, ha disposto un'ordinanza nella quale si decide per un'operazione di "caccia di prelievo" del lupo. L'operazione potrà avvenire sia di giorno sia di notte, su un animale di sesso maschile o femminile, giovane o adulto, fino al 19 settembre prossimo. 

"Siamo arrivati all'ultimo stadio - spiega Morier a Var Matin - le misure di prtevenzione messe in atto ormai da diverso tempo non sono più sufficienti, i danni patiti dagli allevatori aumentano di giorno in giorno".

Tra il 1° giugno e il 31 luglio, infatti, sono stati 85 gli attacchi alle greggi da parte dei lupi nel Dipartimento francese, con il ferimento di 201 animali nella zona del campo militare. Il Var è diventato il secondo Dipartimento in Francia per numero di attacchi.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium