/ Altri sport

Altri sport | 12 marzo 2013, 14:11

Ancora una vittoria e un terzo posto per il Circolo Scherma Cuneo a Casale Monferrato

Il gradino più alto del podio è stato conquistato da Carola Contato nella categoria Giovanissime Fioretto Femminile mentre Enrico Lauria è giunto terzo tra i Giovanissimi Fioretto Maschile. Ottimo anche il 6° posto di Luisa Martina nella categoria Ragazze che si è dovuta cimentare con la categoria superiore insieme alla compagna di squadra Marta Cavaliere giunta 10°. Buoni anche i piazzamenti di Giovanni Ghisu 7° Cat. Giovanissimi, e di Giovanni Dogliani e Alessandro Giordanengo, Cat. Maschietti; Marco Grasso, Giacomo Maggiorano e Nicolò Grasso, Categoria Ragazzi

Ancora una vittoria e un terzo posto per il Circolo Scherma Cuneo a Casale Monferrato

Ancora una vittoria e un terzo posto per il Circolo Scherma Cuneo alla 3° Prova Interregionale Piemonte-Liguria svoltasi a Casale Monferrato sabato 09 e domenica 10 marzo.

Il gradino più alto del podio è stato conquistato da Carola Contato nella categoria Giovanissime Fioretto Femminile mentre Enrico Lauria è giunto terzo tra i Giovanissimi Fioretto Maschile. Ottimo anche il 6° posto di Luisa Martina nella categoria Ragazze che si è dovuta cimentare con la categoria superiore insieme alla compagna di squadra Marta Cavaliere giunta 10°. Buoni anche i piazzamenti di Giovanni Ghisu 7° Cat. Giovanissimi, e di Giovanni Dogliani e Alessandro Giordanengo, Cat. Maschietti; Marco Grasso, Giacomo Maggiorano e Nicolò Grasso, Categoria Ragazzi.

Questi  giovani schermidori stanno dimostrando ottime capacità sotto la guida esperta del loro Maestro Juan Josè Paz-y-Mino che sta ottenendo buoni risultati a livello regionale anche dai nuovi iscritti ‘over 18’. Tra gli schermidori cuneesi c’è sicuramente  un vivaio di giovani che fanno ben sperare nel futuro panorama nazionale italiano. “Siamo molto orgogliosi dei nostri schermidori e riconoscenti all’impegno delle famiglie che seguono con passione i loro giovani atleti. L’entusiasmo e la passione sono sicuramente un traino per questi ragazzi in uno sport che da sempre affascina e dove l’Italia vanta storiche tradizioni” dichiara la Società.

c.s.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium