/ Altri sport

Altri sport | 09 aprile 2013, 09:41

La Scherma Cuneo ottiene buoni risultati a Pesaro e Piombino

Il Maestro Juan Josè Paz-y-Mino sta ora iniziando la rifinitura della preparazione dei suoi ragazzi in vista del Campionato Italiano che si terrà a Riccione la prima settimana di maggio. Un appuntamento importante che vedrà il Circolo Schermistico Cuneo schierare ancora una volta i suoi giovani portacolori

Il Maestro Juan Josè Paz-y-Mino (foto Augusto Bizzi)

Il Maestro Juan Josè Paz-y-Mino (foto Augusto Bizzi)

Domenica 7 aprile si è svolta la 2° Prova Nazionale Under 14 Kinder + Sport a Pesaro. Presente il ‘gotha’ della scherma italiana giovanile, i giovani portacolori cuneesi ottengono brillanti risultati anche se con una lieve battuta d’arresto. Carola Contato – categoria Giovanissime Fioretto Femminile - viene fermata negli ottavi di finale dalla n. 7 del ranking giunta poi 2° e ottiene così un 12° posto su 126 atlete partecipanti. Enrico Lauria, reduce da un infortunio alla mano armata, ottiene comunque un buon piazzamento. Buoni anche i risultati dei giovani fiorettisti della categoria Ragazzi Fioretto Maschile con Nicola Chiarpenello, autore di un ottimo girone, e dei suoi compagni di squadra Marco e Nicolò Grasso e Paolo Lopreiato. Gli atleti cuneesi hanno saputo disputare degli ottimi assalti che li hanno visti in netto miglioramento, facendo ben sperare per i prossimi appuntamenti.

Ma non sono solo i giovani ad ottenere brillanti risultati in campo nazionale. Anche nella categoria Master il Circolo Schermistico Cuneo ottiene risultati degni di nota.

Il Vice Presidente Carlo Fornaseri, nella  6° Prova Nazionale Master di fioretto, svoltasi a Piombino sempre domenica 7 aprile, si è fermato nei sedicesimi sfiorando gli ottavi di finale. Un gran risultato per il ‘veterano’ del gruppo che conferma il buon lavoro svolto in sala scherma tra gli adulti. Buoni risultati a livello regionale sono infatti stati raggiunti anche dai neo iscritti nella specialità della spada.

Il Maestro Juan Josè Paz-y-Mino sta ora iniziando la rifinitura della preparazione dei suoi ragazzi in vista del Campionato Italiano che si terrà a Riccione la prima settimana di maggio. Un appuntamento importante che vedrà il Circolo Schermistico Cuneo schierare ancora una volta i suoi giovani portacolori.

rg

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium