/ Altri sport

Altri sport | 06 novembre 2013, 08:13

La scherma cuneese raccoglie buoni risultati nel week end

Continua con ottime prestazioni la scherma cuneese, impegnata nelle scorse settimane in una serie di gare regionali e interregionali che ha visto i suoi giovani fiorettisti salire più volte sul podio

La scherma cuneese raccoglie buoni risultati nel week end

Continua con ottime prestazioni la scherma cuneese, impegnata nelle scorse settimane in una serie di gare regionali e interregionali che ha visto i suoi giovani fiorettisti salire più volte sul podio.

Sabato 2 e Domenica 3 novembre nella prova del Campionato Regionale di Asti due 3° posti con  Giacomo Giodano nella categoria Cadetti/Giovani e Alessandro Beltrando nella categoria Prime Lame, seguito da Edda Portolan  6° e  Alice Ardizzone 7°. Nella categoria Esordienti ottime prove di Carlo Sanfelici, Giorgio Pellegrino, Leonardo Giamello e Alessandro Bellino.

Nello stesso fine settimana, nella prova interregionale di La Spezia, una battuta d’arresto invece per Carola Contato solo 18° dopo che a Pisa aveva ottenuto un brillante 6° posto assoluto sempre nella categoria Ragazze/Allieve, risultando 1° della Cat. Ragazze. Sempre a La Spezia nella categoria Ragazzi / Allievi, il miglior piazzamento va a Marco Grasso che esce nei 16° battuto dal n. 11 del ranking, fermandosi così al 25° posto dopo una bella gara. Si ferma nei 16° anche Enrico Lauria (che a Pisa aveva sfiorato i quarti di finale per una stoccata giungendo 12°). Buoni i piazzamenti dei compagni Paolo Lopreiato,  Nicola Chiarpenello, Filippo Fornaseri, Nicolò Grasso e Giovanni Ghisu. Nella categoria Maschetti, alla loro prima prova interregionale, Edoardo Sanfelici e Tommaso Grasso sono anche loro piazzati.

Ma il Circolo Schermistico Cuneo ha schierato anche i più piccolini a Torino, il 12-13 ottobre scorsi, dove ha ottenuto ottimi risultati nei gironi con Maria Vittoria Scarafia, Alessandro Bellino, Leonardo Giamello e Anita Condemi tra gli Esordienti e Edda Portolan nella  Prime Lame. Tra i più grandi buone prove nella categoria Open di spada di Fabrizio Sulis, Simon Delpiano, Luca Midulla, Federico Musso, Alessandro Agliano, Marco Gastaldi, Simone Trinchero e Andrea Albanese e tra le donne Michela Cerrina, Michela Anfossi e Silvia Troian.

Nella 1° Prova Nazionale Master di fioretto a Busto Arsizio (MI) 13° posto per Massimo Chiarpenello nella Cat. 2 e 17° posto per Carlo Fornaseri cat. 1.

Il Circolo Schermistico Cuneo continua ad ottenere importanti risultati in tutte le categorie a testimonianza di una crescita costante e dell’ottimo lavoro svolto in Sala Scherma dal Maestro Juan Josè Paz y Mino e dai suoi collaboratori.

 

cs

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium