/ Attualità

Attualità | 08 novembre 2013, 12:23

Nomina del parroco di Rivoira di Boves: sarà don Martino Pellegrino

Don Martino Pellegrino, ora Rettore della Chiesa di Sant’Anna di Boves, è stato trasferito all’ufficio di parroco della parrocchia di San Grato in Rivoira di Boves

Nomina del parroco di Rivoira di Boves: sarà don Martino Pellegrino

Don Martino Pellegrino, ora Rettore della Chiesa di Sant’Anna di Boves, è stato trasferito all’ufficio di parroco della parrocchia di San Grato in Rivoira di Boves, che rimarrà vacante a seguito del trasferimento di don Giovanni Ferro. Il trasferimento di don Pellegrino è disposto a partire dal 1 gennaio 2014, e il nuovo incarico ha la durata di un novennio, fino al 30 settembre 2023. Si prevede che il nuovo parroco prenda possesso dell’ufficio entro la fine di gennaio: fino a quel momento la parrocchia continua ad essere retta da don Giovanni Ferro in qualità di amministratore parrocchiale. Iniziando il suo ministero, il nuovo parroco di Rivoira si accorderà con il parroco di San Bartolomeo in Boves per garantire anche un servizio pastorale alle chiese di san Mauro e di sant’Anna, nel territorio della parrocchia di San Bartolomeo in Boves.

Martino Pellegrino, 66 anni, è stato ordinato presbitero nel 1971. Ha insegnato per oltre quarant’anni materie letterarie, prima nel Ginnasio-Liceo del  Seminario vescovile di Cuneo, poi nei Licei statali, Scientifico e Classico, di Cuneo. Per venticinque anni ha svolto il ministero pastorale come collaboratore e sostituto estivo del parroco di Valgrana, diventando nel frattempo parroco di Montemale, per quindici anni, dal 1981 al 1996. Dal 2002 era rettore della chiesa di sant’Anna di Boves. Collabora saltuariamente con il settimanale La Guida.

La parrocchia di San Grato in Rivoira di Boves (circa 800 abitanti) è stata eretta nel 1913 come smembramento della parrocchia di San Bartolomeo in Boves. Da allora si sono succeduti 7 parroci, che hanno mantenuto una collaborazione con il parroco di San Bartolomeo, in particolare, negli ultimi decenni, per il servizio pastorale nella chiesa di San Mauro.

rg

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium