/ Saluzzese

Saluzzese | 20 ottobre 2014, 07:31

Formazione professionale in tempo di crisi: intervista al direttore generale Afp Ingrid Brizio

“Scuola formazione e lavoro come vincere la sfida” è il titolo del convegno in programma a Saluzzo giovedì 23 ottobre all’antico palazzo comunale, organizzato dall’Afp, Cnos Fap e e comune.

Ingrid Brizio, direttore generale Afp

Ingrid Brizio, direttore generale Afp

Giovedì 23 ottobre a Saluzzo all’antico palazzo comunale (salita al Castello10) alle 17, si apre il convegno pubblico  “Scuola, formazione, lavoro. Come vincere la sfida” organizzato a tre mani dall’Agenzia formativa Cnos fap di Saluzzo (dell’Associazione Cnos –fap regionale) e dall’agenzia formativa Afp, in collaborazione con il  Comune. Si farà focus sui servizi al lavoro e sulle opportunità formative che le due agenzie storiche  offrono al territorio nell’obbiettivo di concretizzarle in opportunità. 

Sul tema della formazione professionale in tempo di crisi, abbiamo chiesto di parlare a Ingrid Brizio, direttore Generale  dell’ Afp, l’agenzia di formazione professionale (60 anni di attività, 3 centri in tre comuni: Dronero, Cuneo e Verzuolo (attivo quest’ultimo con vocazione meccanica e saldo carpenteria). Il comune di Saluzzo fa parte della compagine sociale  dell’agenzia.

Crisi e formazione: quali proposte e quali opportunità? "La forza della formazione professionale sta nella sua capacità di fare sistema ed offrire al territorio in cui opera, risposte efficaci a  bisogni sempre maggiori e sempre più articolati.E’ noto come la formazione professionale piemontese rappresenti un’ eccellenza riconosciuta a livello nazionale. In termini di proposte va ricordato che oggi, oltre alla formazione professionale, le Agenzie formative sono strutturate per i servizi al lavoro e per quelli di orientamento."

Saranno questi i temi del convegno di giovedì 23 ottobre a Saluzzo?

"Si esattamente , il convegno del 23 ha un titolo molto significativo: “ Scuola formazione e lavoro come vincere la sfida”. Un’ esempio eclatante di un’ offerta sul territorio saluzzese in perfetta sinergia con tutti gli attori del territorio : scuole, enti pubblici, imprese, associazioni di categoria e Agenzie formative. Un’ occasione importante per far conoscere ed apprezzare realtà formative che oggi possono dare risposte molto articolate e ci auguriamo efficaci."

Un’ apertura al lavoro?

"La vision di AFP è “formare per la vita e per il lavoro”, a significare che una formazione di qualità genera e sviluppa occasioni di lavoro. La vera forza del sistema della formazione professionale è proprio la capacità di dialogare con il mondo del lavoro e di tradurre in “ saper fare” quelle competenze che si imparano nei laboratori esperienziali e di lavoro prima che sui banchi di scuola.

Da questo punto di vista AFP è Agenzia accreditata per i servizi al lavoro e oggi può annoverare fra le proprie esperienze ben 45 iniziative legate a tirocini ed inserimenti lavorativi… che in questo momento di congiuntura sfavorevole vanno sicuramente apprezzati"

Quindi una sfida possibile? "Si, possibile a patto che si mettano davvero al centro le esigenze dei nostri giovani e delle nostre imprese. Una sinergia positiva, come quella saluzzese, che coinvolge un sistema può dare risposte  ad una crescita umana e professionale ed una valorizzazione di pastorali educative che continuano ad essere attuali da oltre 200 anni …se si pensa a Don Bosco e comunque da 60 se si pensa al fondatore di AFP : Don Michele Rossa che era di Barge."

v.b.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium