/ Eventi

Eventi | 31 marzo 2015, 16:56

Bra: Giuseppe Verdi raccontato da Simona Marchini

La “trilogia popolare” per pianoforte e voce recitante. Promozione biglietti per gli abbonati

Bra: Giuseppe Verdi raccontato da Simona Marchini

Storie di vita vissuta per pianoforte e voce recitante al teatro Politeama Boglione di Bra. Venerdì 3 aprile alle 21 – recuperando la data del gennaio scorso, annullata a causa di indisposizione dell’attrice principale - nella storica struttura di piazza Carlo Alberto andrà in scena lo speciale omaggio a Giuseppe Verdi “Croce e delizia…signora mia!”.

Sarà la voce di Simona Marchini, accompagnata al piano dal maestro Paolo Restani, a portare il pubblico braidese nel mondo dell’opera, attraverso il racconto appassionato di tre tra le più celebri composizioni verdiane, ovvero La Traviata, il Rigoletto e il Trovatore. Mentre Restani interpreterà i temi verdiani attraverso la parafrasi di Franz Liszt, la Marchini proporrà una raffinata rilettura di opere che mettono insieme ironia e commozione, storia e identità culturale. Fin dall’infanzia, Simona Marchini ha arricchito il suo patrimonio culturale e professionale approfondendo l’amore per l’opera classica.

Credo di avere fatto un genere di teatro dedicato all’opera assolutamente unico” spiega l’attrice, che ha portato in scena, tra gli altri, “Salotto Carmen” (1986), “Dossier Trovatore” (1990 Festival Verdiano, Parma) e monologhi da personaggio di “Quelli della notte”, con tutta l’ingenuità, la tenerezza, e l’immedesimazione di un’anima semplice. “Ironia leggera – racconta la Marchini, coautrice dello spettacolo insieme a Claudio Pallottini -, ma anche commozione di un genere che è denso di storia e di identità culturale. Da qui nasce l’idea di raccontare tre storie appassionanti, la cosiddetta trilogia popolare…a modo mio, coinvolgendo l’arte raffinatissima di Paolo Restani. E’ sicuramente un connubio audace, ma l’intenzione è un intrattenimento colto, gentile e appassionato, su una materia che risuona nel profondo di ciascuno di noi. Basta – conclude Simona Marchini - che abbia occhi sensibili e sorridenti, per guardare il melodramma con l’amore dovuto”.

I biglietti per “Croce e delizia…signora mia!” sono in vendita a 20 euro (ridotto 18 euro) al botteghino del teatro Politeama, in piazza Carlo Alberto, il venerdì a partire dalle 17. Per festeggiare lo scoppiettante inizio di stagione teatrale, che ha fatto registrare il tutto esaurito ai primi spettacoli in cartellone, gli affezionati del teatro e dell’opera lirica – abbonati, allievi e docenti dell’istituto civico musicale “Gandino” di Bra e soci dell’associazione “Bra 1821” – potranno acquistare il biglietto per l’evento al prezzo promozionale di 12 euro.

Maggiori informazioni al numero 0172.430185 oppure sul sito teatropoliteamabra.it.

c.s.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium