/ Curiosità

Curiosità | 10 maggio 2015, 09:03

Expo 2015: la Mozzone Building System si unisce alla lista dei padiglioni "made in Granda"

Firmati dalla società saviglianese il padiglionde dell'Uruguay e quello della Bottega Moretti

Expo 2015: la Mozzone Building System si unisce alla lista dei padiglioni "made in Granda"

L'Expo 2015 di Milano continua a "essere debitore" alle industrie della Granda per la realizzazione delle proprie numerose e fantasmagoriche strutture.

Anche la Mozzone Building System di Savigliano, infatti, si unisce alla lista delle realtà cuneesi che hanno dato una mano reale alla costruzione del grande impianto dell'Expo; in particolare, si deve alla Mozzone la creazione del padiglione dell'Uruguay e di quello, avveniristico, della Bottega Moretti, dedicato ovviamente alla distribuzione della nota birra italiana. In riferimento a quest'ultimo, inoltre, l'azienda ha collaborato con lo studio Utopia e con i suoi progettisti per risolvere brillantemente alcuni importanti nodi strutturali.

La Mozzone Building System, da decenni dedicatasi alla sperimentazione del mondo delle costruzioni in legno, ha quindi nell'Expo un'ulteriore possibilità per dimostrare la propria essenza in costante evoluzione, e per distinguirsi una volta di più come una delle realtà piemontesi di bioedilizia più valide in assoluto.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium