ELEZIONI POLITICHE 25 SETTEMBRE 2022
 / Eventi

Eventi | 24 giugno 2015, 12:30

Bosia: tutto pronto per la 2^ edizione del "Premio Ancalau"

L'appuntamento che si propone di mettere l'Alta Langa "in vetrina" si terrà domenica 28 giugno: l'obiettivo è quello di confermare la grande partecipazione di pubblico dell'edizione precedente

Bosia: tutto pronto per la 2^ edizione del "Premio Ancalau"

La prima edizione, lo scorso anno, è stata un successo che ha sorpreso e colto impreparati gli stessi organizzatori.

Oltre 3.000 persone hanno visitato i banchi delle eccellenze enogastronomiche e artigianali dell’Alta Langa, riunite nelle vie e piazzette di Bosia nel "Premio Ancalau". Tutti hanno potuto degustare le delizie dolciarie, i formaggi tipici, lo spumante millesimato “Altalanga”, e apprezzare l’estro degli artigiani della Pietra di Langa, dei cosmetici innovativi, dei mieli, delle farine speciali, dei vivai di fiori ed erbe e di tante altre imprevedibili ricchezze di un territorio magico.

Oltre 1.000 persone hanno gustato i famosi “plin” serviti da un’azienda locale. Il calore della partecipazione del pubblico alla Prima edizione del Premio Ancalau ha messo in evidenza l’importanza di un’iniziativa destinata a continuare nel tempo.

La prima edizione del Premio Ancalau (“Ancalau” vuol dire, in dialetto locale, “Colui che osa”) ha premiato Oscar Farinetti, il creatore di Eataly, senza dubbio una delle più efficaci sintesi della figura dell’Ancalau. In quell’occasione Oscar Farinetti ha voluto lanciare per quest’anno l’idea di un Premio Ancalau destinato a stimolare efficacemente l’intraprendenza dei giovani.

Il Premio Ancalau ha un valore economico rilevante: 10.000 euro che saranno attribuiti al giovane che vincerà il “Torneo delle Idee”, un confronto in diretta dove gli autori dei progetti finalisti esporranno a una Giuria qualificata e al pubblico, in pochi minuti e concretamente, il contenuto della loro idea.

Nella giornata è previsto alle ore 12 lo scoprimento del nuovo grande murale dell’Artista Silver Veglia dedicato a Beppe Fenoglio (lo scorso anno un murale altrettanto importante fu dedicato a Cesare Pavese). Letture degli scrittori di Langa e musiche scelte si alterneranno nella Chiesa Parrocchiale. Saranno coordinate e in parte interpretate dall’attore Lucio Aimasso, bosiese di elezione.

Sono previste “letture a sorpresa” da parte di personalità ospiti e di partecipanti all’evento: di seguito, il programma nel dettaglio.

- Ore 11: Inizio della rassegna "Alta Langa in Vetrina"

- Ore 11.30: Letture da Pavese e Fenoglio, alternate a brani musicali classici e contemporanei

- Ore 12: Inaugurazione del Murale dedicato a Beppe Fenoglio

- Ore 12.30: Apertura della Mostra dell’artista Silver Veglia

- Ore 14.30: Musica e letture con partecipazioni a sorpresa

- Ore 16: "Premio Ancalau"

c.s.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium