ELEZIONI POLITICHE 25 SETTEMBRE 2022
 / Saluzzese

Saluzzese | 24 agosto 2015, 18:30

Il vescovo di Saluzzo ed il “papa del Monviso” al “Quintino Sella” per una Messa in suffragio di don Natale Gottero

Martedì mattina alle 11, per ricordare colui che contribuì alla costruzione della Cappella presente in loco. La partenza in elicottero da Paesana alle 10

Il vescovo di Saluzzo ed il “papa del Monviso” al “Quintino Sella” per una Messa in suffragio di don Natale Gottero

Una Messa in suffragio di don Natale Gottero,  sacerdote appassionato della montagna che salì diverse volte sul Monviso ed accompagnò molti dei suoi seminaristi e chierici sulla vetta del Re di Pietra scomparso il 29 maggio  all'Ospedale Santa Croce di Cuneo alla soglia degli 88 anni verrà celebrata nella mattinata di domani – martedì 25 agosto -  nella Cappella del Rifugio “Quintino Sella” alla cui costruzione lo stesso don Gottero aveva attivamente collaborato.

La funzione è prevista alle 11 ed a celebrarla saranno il vescovo di Saluzzo monsignor Giuseppe Guerrini, il “papa del Monviso” e parroco di Crissolo don Luigi Destre e don Celestino Ribero, che raggiungeranno i 2.640 del rifugio intitolato al padre dell'alpinismo moderno italiano e fondatore del CAI con un elicottero che li preleverà a Paesana per portarli sino ai piedi del Monviso.

Del gruppo dovrebbero fare parte anche il medico verzuolese ed appassionato di alpinismo e storia dell’alpinismo Livio Perotti ed Angelo Boero, uno dei fondatori del Soccorso Alpino Valligiano.

W.A.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium