/ Attualità

Attualità | 29 settembre 2015, 09:35

Tutta Cuneo "in festa" per San Michele: parcheggi blu "free" nel giorno di mercato

Caso vuole, in questo 2015, che la festività di San Michele (patrono di Cuneo) cada proprio nel tradizionale giorno di mercato cittadino: un'occasione da non perdere per prendersi un bel giorno di relax

Tutta Cuneo "in festa" per San Michele: parcheggi blu "free" nel giorno di mercato

E' un Arcangelo, ma viene tradizionalmente venerato come un Santo. Il suo culto proviene dall'Occidente (per la precisione da Costantinopoli) ma nel V secolo si è diffuso a macchia d'olio in tutta Europa dopo l'apparizione sul Gargano, in Puglia: si tratta di San Michele Arcangelo, il cui giorno di ricorrenza assieme ai "colleghi" Gabriele e Raffaele cade proprio oggi, 29 settembre.

Per la tradizione della città di Cuneo, si sa, San Michele è una figura fondamentale: oltre a essere protettore di paracadutisti, commercianti e poliziotti (tra gli altri) è anche patrono del capoluogo della Granda... e questo significa, nel suo giorno di celebrazione, chiusura degli uffici pubblici e delle scuole.

Un'occasione che, fortuitamente, in questo 2015 cade proprio nel tradizionale giorno di mercato della città di Cuneo (il martedì, appunto). Tutti i cuneesi "toccati" dalla ricorrenza quindi possono prendersi un bel giorno di relax e concedersi una tranquilla passeggiata tra banchi, banchetti e bancarelle: chiunque venga da fuori, invece, avrà la più unica che rara possibilità di parcheggiare negli "spazi blu" senza dover pagare il biglietto.

Le vere e proprie celebrazioni per San Michele si sostanzieranno, nella giornata di oggi, con una solenne messa alle ore 18, presieduta dal Vescovo Monsignor Cavallotto e dai sacerdoti della città con l'aiuto del Coro della Cattedrale: alle 21, poi, si terrà il concerto organistico di Ton Van Eck, organista della città di Haarlem.

simone giraudi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium