ELEZIONI COMUNE DI CUNEO
 / Saluzzese

Saluzzese | 12 ottobre 2015, 11:31

Alluvione Costa Azzurra: Il Soccorso Radio Saluzzo in missione a Mandelieu La Napoule

Partiti alle 5 dalla capitale del Marchesato, i 5 operatori si sono incontrati, lungo la strada, con il mezzo del Radio club 1B.S.D. di Borgo San Dalmazzo

Alluvione Costa Azzurra: Il Soccorso Radio Saluzzo in missione a Mandelieu La Napoule

Domenica di lavoro oltralpe per la squadra del Soccorso Radio Saluzzo intervenuta in uno dei centri più colpiti dalle eccezionali precipitazioni che si sono abbattute nei giorni scorsi sulla Costa Azzurra.

Partiti alle 5 dalla capitale del Marchesato, i 5 operatori si sono incontrati, lungo la strada,  con il mezzo del Radio club 1B.S.D. di Borgo San Dalmazzo, per giungere, alle 8.30, alla Salle de sports “Olimpye” di Mandelieu, dove venivano smistati i soccorsi.

Dopo un primo intervento di rimozione di materiale da alcuni garage sotterranei alluvionati, gli operatori sono stati affiancati ad una squadra di vigili del fuoco francesi presso il residence Domaine du Cap Vert, reso tristemente famoso per la morte di alcuni residenti, intrappolati nelle loro autorimesse durante l’ondata di piena: dopo aver riempito un container con masserizie distrutte dall’alluvione, i volontari del Soccorso Radio Saluzzo hanno lavorato per tutto il resto della giornata allo svuotamento di 2 autorimesse sotterranee con l’ausilio della pompa idrovora in dotazione al gruppo.

E’ stato un intervento faticoso, reso più complicato dall’aria spesso insalubre che si respirava nei sotterranei, ovviamente bui per la mancanza di corrente elettrica - dichiara il responsabile Andrea Avagnina -, ma la consapevolezza di poter aiutare quelle persone che, con umiltà e dignità, stavano cercando di ricominciare, ha reso più lieve la nostra fatica. Un grazie di cuore agli amici francesi che ci hanno accolto con affetto e forte senso dell’ospitalità ed un grazie sincero anche a quella coppia di connazionali, proprietari di un alloggio in loco, che al momento della nostra partenza ci ha chiesto di poter scattare una foto in nostra compagnia per dimostrare, con una punta di orgoglio, che tra i soccorritori c’erano anche degli italiani come loro!”.

Hanno preso parte all’intervento Paolo Reynaudo, Bruno Vanzetti, Marco Magliano, Sen-Ji Bellone ad Andrea Avagnina per il Soccorso Radio Saluzzo e Massimiliano Mogna per il Radio Club “1B.S.D.” di Borgo San Dalmazzo.

C.S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium